Savoiardi alla Marmellata

Questi biscotti sono una delle ricette più semplici che io conosca. Buoni, delicati, fragranti e golosi i miei savoiardi alla marmellata di visciole in questo caso ma sono buonissimi con qualsia si tipo di marmellata. L’importante che sia bella consistente e non liquida.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3Uova
  • 150 gZucchero
  • 220 gfarina 00
  • 1 bustinaVanillina
  • 2 cucchiainilievito per dolci
  • q.b.marmellata di visciole
  • zucchero (per guarnire)

Preparazione

  1. Pesare gli ingredienti e dividere i tuorli dagli albumi.

  2. Montare gli albumi con la metà dello zucchero e poi i tuorli con lo zucchero rimanente. Mescolare insieme i due composti e poi aggiungere un po’ alla volta la vanillina, il lievito e la farina.

  3. Trasferire il composto ottenuto in un sacchetto di plastica alimentari per sporzionarlo poi nella teglia foderata di carta da forno. Nel mentre accendere il forno e far riscaldare a 180/190 gradi.

  4. Tagliare un angolo del sacchetto di plastica e a mo di sac a poche creare tante strisce lunghe circa 5/ 6 cm. Distribuire ogni biscotto un cucchiaino di marmellata di visciole o qualsiasi a piacere, purchè sia soda e non troppo liquida.

  5. Ricoprire i biscotti con l’impasto rimanente ( a me ne era rimasto pochissimo quindi solo alcuni sono stati completati). Infornare a forno ben caldo per 15/20 minuti.

  6. Buoni, semplicissimi , delicati. Sono perfetti per la merenda per accompagnare un buon thè o a colazione oppure per un fine pasto accompagnati da un vinsanto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.