Polpette al limone

Le polpette al limone sono proprio un’irresistibile bontà.
Si tratta di succulenti bocconcini di carne macinata di vitello, impreziositi dalla patata lessa, dal profumo della scorza di limone e da un trito di prezzemolo. Verranno poi cotte in padella e laccate con il succo di limone che formerà una irresistibile cremina.
Beh, il mio blog si chiama “Piovono Ricette” ed oggi … piovono polpette, uno dei cibi più amati da grandi e piccini.
Eh già … queste polpette al limone saranno proprio deliziose: morbide, gustose ma allo stesso tempo nutrienti, leggere e talmente buone che spariranno dal piatto in un baleno perché … una tira l’altra.
Preparate con me questi sfiziosi e succulenti bocconcini, il procedimento è davvero semplicissimo!

NON PERDETEVI IL VIDEO subito dopo CON TUTTI I PASSAGGI DELLA PREPARAZIONE!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le polpette

  • 300 gcarne di vitello (macinata)
  • 150 gpatate (lesse)
  • q.b.prezzemolo
  • 1uovo
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 1scorza di limone

Per la cottura

  • q.b.farina
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 25 gburro
  • 40 mlsucco di limone
  • q.b.rosmarino
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 1scorza di limone

Preparazione

  1. polpette al limone

    NON PERDETEVI IL VIDEO che trovate prima della sezione Ingredienti CON TUTTI I PASSAGGI DELLA PREPARAZIONE!

    Iniziamo la preparazione delle polpette al limone lessando le patate in una pentola con abbondante acqua e un pizzico di sale grosso.

    In base alla loro grandezza, dovranno cuocere per circa 30 – 40 minuti dal momento in cui l’acqua inizierà a bollire.

    Trascorsi circa 30 minuti, inseriamo una forchetta all’interno delle patate, per assicurarci che siano ben cotte, quindi scoliamole ed aspettiamo che si intiepidiscano.

  2. Trasferiamo la carne macinata in una capiente ciotola.

    Aggiungiamo anche le patate, schiacciandole con uno schiacciapatate.

  3. Uniamo anche : un pò di sale e di pepe, il prezzemolo tritato, un uovo e la scorza grattugiata di un limone.

  4. Amalgamiamo bene tutti gli ingredienti con le mani e fino ad ottenere un composto omogeneo.

    CONSIGLIO: prima di procedere a formare le polpette, conservate il composto con la carne in frigo, coperto con pellicola trasparente, per circa mezzora, in modo da farlo rassodare.

    Potete anche preparare il composto in anticipo, per poi averlo pronto al momento della cottura.

  5. Possiamo procedere a formare le polpette al limone: cerchiamo di farle tutte delle stesse dimensioni, ne troppo grandi e ne troppo piccole.

  6. polpette al limone

    Preleviamo una piccola porzione di impasto (circa 40 grammi) e lavoriamola tra i palmi delle mani in modo da formare una pallina.

    Schiacciamola poi leggermente con le mani (in questo modo avranno una cottura più uniforme anche al cuore).

  7. Procediamo in questo modo fino a terminare il composto, trasferendole di volta in volta su un foglio di carta forno.

  8. Trasferiamo un po’ di farina in un piatto.

    Infariniamo leggermente le polpette (avendo cura di eliminare delicatamente quella in eccesso)

  9. polpette al limone

    Mettiamo sul fuoco un’ampia padella antiaderente e facciamo sciogliere un pezzetto di burro con l’aggiunta di un pò d’olio (in modo che non bruci) e qualche rametto di rosmarino.

    Appena la padella sarà ben calda, aggiungiamo le polpette.

  10. Facciamole cuocere da entrambi i lati per circa 4-5 minuti fino a quando non si formerà la crosticina dorata (regolatevi ovviamente in base allo spessore ed alla grandezza delle vostre polpette).

    Insaporiamole con un pizzico di sale.

  11. polpette al limone

    Una volta ben dorate sfumiamo con il succo di limone.

    Alziamo la fiamma e scuotiamo la padella in modo da far asciugare il succo di limone e formare una cremina.

  12. polpette al limone

    Serviamo le polpette al limone impreziosite da un’altra abbondante spolverata di prezzemolo tritato e da altra scorza grattugiata di limone.

    Saranno ottime sia calde che tiepide!

    PROVATE anche le mie POLPETTE DI POLLO ALL’ARANCIA –> Clicca qui per la ricetta

    Le POLPETTE DI GAMBERI –> Clicca qui per la ricetta

  13. Se vi piacciono le mie ricette, venite a trovarmi sulla mia pagina

    Facebook (cliccando qui) ,

    su Instagram (cliccando qui),

    su Pinterest (cliccando qui)

    su YouTube (troverete il mio canale

    cliccando qui)  

    Scorrendo in fondo alla pagina troverete altre mie ricette consigliate

    Per tutte le altre ricette visitate il mio blog –> cliccando qui.

    Basterà sfogliare il menù e troverete tante ricette semplici e sfiziose.

    Sono a vostra disposizione per qualsiasi dubbio, domanda o chiarimento per cui non esitate a contattarmi.

    Isabella

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.