Crea sito

Ciambella di pane con e senza Bimby

Ciambella di pane con e senza Bimby. Una ricetta semplice, per preparare in casa un pane sano e genuino. Un modo diverso dal solito per cuocere il pane.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Per questa ricetta ho preso spunto qui. 

Ciambella di pane con e senza Bimby
  • Preparazione: Lievitazione +10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: Stampo da 24 o 26
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 800 g Farina 00
  • 1 bustina Lievito di birra secco
  • 450 g Acqua
  • 1 cucchiaino Sale
  • 1 cucchiaino Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Ciambella di pane Procedimento Bimby.

    All’interno del boccale inserite l’acqua e il lievito. Avviate per un minuto, 37°, velocità 3.

  2. Aggiungete la farina, il sale e l’olio. Avviate per due minuti, modalità spiga.

  3. Togliete l’impasto dal boccale e mettetelo su un piano leggermente infarinato. Lavorate l’impasto per qualche istante, fino ad ottenere un panetto liscio e sodo.

  4. Inserite l’impasto all’interno di una ciotola capiente. Coprite con la pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio.

    Io lascio lievitare l’impasto all’interno del forno spento con la luce accesa. Ho lasciato lievitare l’impasto per 6 ore.

  5. Ciambella di pane senza Bimby. 

    All’interno di una ciotola inserite la farina e il lievito di birra secco. Mescolate con un cucchiaio di legno. Praticate un buco al centro e inserite il sale, l’olio e l’acqua. Iniziate ad impastare, poi trasferitevi su un piano leggermente infarinato. Impastate per circa 10 minuti, fino ad ottenere un panetto liscio e compatto.

  6. Inserite l’impasto all’interno di una ciotola capiente. Coprite con la pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio.

    Io lascio lievitare l’impasto all’interno del forno spento con la luce accesa. Ho lasciato lievitare l’impasto per 6 ore.

  7. Come proseguire, sia con il Bimby che senza.

    Quando l’impasto sarà pronto, riprendetelo e posizionatelo su un piano leggermente infarinato.

  8. Con estrema delicatezza formate un filoncino. Non maneggiate tanto l’impasto altrimenti rischierete di farlo sgonfiare troppo.

  9. Sistemate il filoncino all’interno di uno stampo a ciambella da 24 o 26, dopo averlo rivestito con la carta da forno.

  10. Lasciate lievitare la ciambella di pane all’interno del forno spento con la luce accesa per circa 2 ore.

  11. Infornate in forno caldo, statico a 200°. Lasciate cuocere per circa 25-30 minuti.

    Se dopo i primi 15 minuti il pane inizia a colorirsi troppo, coprite la superficie con un foglio di carta da forno.

  12. Potrebbero piacerti anche queste ricette:

    Focaccia lampo in 5 minuti

    PANINI MORBIDI SENZA LIEVITAZIONE

Note

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA

CANALE YOUTUBE

IL MIO SECONDO BLOG

CHIARA MA NON TROPPO

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.