Ciambella di mele marmorizzata

Ciambella di mele marmorizzata. Una ciambella golosa, semplice e veloce da preparare. La classica ciambella arricchita con cacao e fettine di mele.

La ciambella di mele marmorizzata è un dolce soffice e goloso, che può essere servito sia a colazione che a merenda.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Per questa ricetta ho preso spunto qui. 

Ciambella di mele marmorizzata
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 2 Uova
  • 1 Mela
  • 150 g Zucchero
  • 90 ml Olio di semi di girasole
  • 90 ml Latte
  • 2 cucchiai Cacao amaro in polvere
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. All’interno di una ciotola inserite le uova e lo zucchero. Mescolate con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. ( Ci vorranno circa 5 minuti).

  2. Unite la farina e il lievito. Continuate a mescolare con lo sbattitore elettrico.

  3. Con le fruste in movimento aggiungete prima l’olio di semi girasole, poi il latte. Mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo e ben amalgamato.

  4. Dividete l’impasto in due parti uguali.

    All’interno di una ciotola inserite il cacao amaro e mescolate stando attenti a non creare grumi. Se il composto risultasse troppo duro aggiungete qualche goccia di latte.

  5. Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella.  Io ho utilizzato uno stampo da 24.5.

    Versate l’impasto all’interno dello stampo. Io ho aggiunto prima l’impasto chiaro e poi quello scuro, ma potete decidere voi come procedere.

    Potete anche alternare i colori, facendo diversi strati.

  6. Sbucciate una mela e tagliatela a fettine sottili. Disponete le fettine di mele a raggiera sulla ciambella.

  7. Infornate in forno caldo, statico a 180°. Lasciate cuocere per circa 35 minuti. Mi raccomando fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura.

  8. Sfornate, lasciate raffreddare e se gradite spolverizzate con zucchero a velo.

  9. Potrebbero piacerti anche queste ricette:

Note

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA

CANALE YOUTUBE

IL MIO SECONDO BLOG

CHIARA MA NON TROPPO

Precedente Chiffon cake alla Nutella Successivo Torta tre bicchieri panna e cacao

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.