Crea sito

Mezze maniche rigate al tonno affumicato

Le mezze maniche al tonno affumicato è un primo piatto di pasta veramente gustoso, si prepara in pochissimo tempo ma il risultato è eccezionale. Ingredienti semplici ma di qualità tra cui il tonno a pinne gialle affumicato al naturale su legno di faggio danno un sapore e un profumo avvolgente, ho aggiunto altri 2 ingredienti che a mio avviso si sposano alla meraviglia tra di loro. Vediamo insieme come realizzare questo primo piatto di pesce.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gTonno affumicato
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 10pomodorini rossi
  • 100 gMandorle in scaglie (lamelle)
  • 400 gMezze Maniche Rigate (voiello)
  • 4 foglieBasilico (fresco)
  • 1 cucchiainoBurro

Strumenti

  • Padella antiaderente
  • Cucchiaio di legno
  • Pentola per la pasta

Preparazione

  1. In una padella antiaderente fate rosolare l’aglio tritato finemente, con l’olio, quando l’aglio sarà dorato aggiungete il tonno affumicato tagliato a pezzetti e qualche foglia di basilico spezzettata

  2. trascorsi 10 minuti aggiungete le lamelle di mandorla, mescolate aggiungete un cucchiaino di burro, e quando sarà sciolto e amalgamato unite i pomodorini e un bicchierino d’acqua

  3. fate cuocere e asciugare a fiamma bassa per altri 10 minuti, nel frattempo cuocete le mezze maniche in abbondante acqua salata

  4. scolatela al dente a versate la pasta in padella, saltatela per qualche minuto, facendola risottare così formerà la cremina

  5. impiattate con altre scaglie di mandorle e servite ben caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.