PUNTA DI VITELLO RIPIENA

La PUNTA DI VITELLO RIPIENA è un secondo piatto molto gustoso ed è un classico della tradizione culinaria italiana. Considerato un piatto della domenica di solito viene accompagnato da delle patate al forno. Particolarità di questo arrosto è il ripieno che varia da regione a regione e che può essere personalizzato secondo i vostri gusti con verdure varie o insaporito con i diversi affettati. In questa ricetta ho utilizzato il classico ripieno della tradizione bresciana fatto con del pane grattugiato, grana padano, uova e prezzemolo; semplice negli ingredienti ma allo stesso tempo delizioso nel gusto.

PUNTA DI VITELLO RIPIENA
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura1 Ora 15 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpunta di vitello
  • 5 cucchiaipane grattugiato
  • 3 cucchiaiGrana Padano DOP
  • 1uovo
  • 1 spicchioaglio
  • 50 gburro
  • un ciuffetto prezzemolo
  • q.b.brodo
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 100 mlvino
  • 1 ramettorosmarino
  • 3 fogliesalvia

Preparazione

  1. Per preparare la punta di vitello ripiena iniziamo dal ripieno mettendo in una ciotola il pangrattato, il grana Padano grattugiato, il prezzemolo tritato, l’uovo, sale e pepe. Fate rosolare lo spicchio d’aglio in 20 g di burro, poi versatelo nella ciotola eliminando lo spicchio d’aglio e mescolate bene fino ad ottenere un composto bello compatto ma morbido.

  2. Passate poi a riempire la punta facendo una tasca nella carne con un coltello ben affilato (questa operazione la potete far fare anche al vostro macellaio). Riempite bene il vostro taglio di carne e chiudete con degli stuzzicadenti per non far uscire il ripieno.

  3. Procedete adesso a cuocere il vostro arrosto mettendo in una padella un filo di olio extravergine di oliva e fate rosolare bene la carne su tutti i lati. Sfumate con il vino bianco, unite 30 g di burro, la salvia ed il rosmarino. Lasciate cuocere la punta di vitello ripiena a fuoco basso per circa 75 minuti, girandola di tanto in tanto. Se si dovesse asciugare troppo aggiungete un goccio d’acqua.

  4. tasca di vitello ripiena

    Trascorso il tempo di cottura prendete la carne e tagliatela a fette di circa 5 mm. Servite la vostra punta di vitello ripiena accompagnata dal suo sughetto di cottura.

    Come contorno per questo piatto vi consiglio le patate al forno al rosmarino.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.