Ravioli al salmone e asparagi

Ravioli al salmone e asparagi
in questa reclusione forzata mi ha preso cosí , ogni settimana devo fare la pasta fresca, i ravioli sono i miei preferiti , i ravioloni per l’esattezza, grandi e ricchi di ripieno … lavoro un po meno e la soddisfazione e’ tanta .
Da una decina di giorni mi aspettavano in frigo due confezioni di salmone scozzese affumicato e nel Frigo degli asparagi … lo sapete vero che si dovrebbe uscire per la spesa il meno possibile ? quindi occorre dar fondo alle scorte di dispensa e frigo senza dover andare troppo spesso in giro . Eccomi quindi a preparare questi Ravioli al salmone e asparagi che si sono rivelati davvero fantastici.

Siete pronti per pasticciare ?
andiamo allora

Ravioli con asparagi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Ore
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

per la pasta all’uovo

  • 400 gFarina00
  • 4Uova piccole
  • 1Tuorlo
  • 1 pizzicoSale

per il ripieno

  • 350 gRicotta vaccina
  • 200 gSalmone affumicato
  • q.b.buccia di limone
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Prezzemolo tritato

per il condimento

  • 300 gasparagi
  • 100 gBurro
  • q.b.Pecorino romano

Strumenti

  • Sfogliatrice
  • Stampino o formine apposite per i ravioli
  • Mattarello
  • Frullatore / Mixer

Preparazione della pasta all’uovo

potete decidere se preparare la pasta all’uovo a mano o mettendo tutto in planetaria o in bimby . Io stavolta ho preferito usare la mia planetaria per non farla sentire troppo sola ma ovviamente se vi rilassa impastare a mano potete scegliere a vostro piacere .
  1. mettere nella ciotola della planetaria tutta la farina , il sale e aprite le uova , montate il gancio a spirale ed iniziate a lavorare . L’impasto della pasta al”uovo e’ molto sostenuto quindi la vostra planetaria potrebbe sforzare un poi in lavorazione ,quindi non portate la velocità oltre al minimo .Lasciate lavorare per pochi minuti , fino ad amalgamare gli ingredienti e poi fate una sosta di 10 minuti , poi riprendete per altri 2 o 3 minuti e cercate di rendere l’impasto un po omogeneo .

    Chiudete l’impasto in pellicola e fate riposare per circa un’ora

  2. mentre l’impasto riposa preparate il ripieno.

    mettete in una ciotola la ricotta e lavoratela fino a renderla liscia e cremosa .

    Tagliate a coltello il salmone ed unitelo alla ricotta . Aggiungete la buccia di limone grattugiato , un po di prezzemolo , il pepe e aggiustate di sale . Vi consiglio di assaggiare prima di salare perchè il salmone è abbastanza saporito quindi potrebbe non essere necessario aggiungerne molto .

  3. Trascorsa un’ora riprendete l’impasto e montate la sfogliatrice (o nonna papera) e passate dal primo livello all’ultimo cercando di ottenere una sfoglia liscia e regolare .

  4. Con l’aiuto dei vostri stampi per ravioli create dei ravioli regolari e ben sigillati . se la pasta dovesse asciugarsi molto tra un passaggio e l’altro potete inumidire con un pennello prima di chiudere con la seconda sfoglia .

  5. Preparati tutti i ravioli potete passare al condimento che è davvero molto veloce .

    Fate bollire gli asparagi .

    Tagliate le punte tenendole a parte .

    Rosolate con poco burro tutte le parti restanti (ovviamente eliminando le piu dure ) e fate evaporare l’acqua di cottura .

    mettete gli asparagi in un contenitore alto e frullate con il mixer ad immersione .

    Saltate le punte in padella un paio di minuti .

    Scaldate il resto del burro e poi quanto i ravioli saranno cotti mettete un pò di crema di asparagi sul piatto , i ravioli conditi con il burro e qualche punta di asparago… cospargete di pecorino appena grattugiato. Servite i Ravioli al salmone e asparagi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.