Pane del sole

pane del sole

 

 

 

“Con questo pane partecipo al Contest Perteghella indetto dal gruppo FB Pane e Tuli … pani https://www.facebook.com/groups/349374371920870/ , sponsorizzato dal mulino Perteghella http://www.perteghella.it/, in collaborazione con l’Albero delle Spezie http://www.lalberodellespezie.com/”.
Pane del sole
600 gr di farina rustica molino Perteghella
100 gr pasta madre solida
400 gr di acqua ( 300 per autolisi e 100
Uniti in seguito )
50 noci frullate fini
1 cucchiaino di malto
2 cucchiaini di tahina ( pasta di sesamo)
2 cucchiaini sale
Ho rinfrescato la pasta madre di mattina verso le 11.
Alle 13 ho messo la farina in autolisi con 300 gr di acqua
Alle 14 ho
Messo
Nella ciotola della planetaria prima la farina in autolisi , poi la pasta madre a pezzetti ed ho iniziato a lavorare con metà dell’acqua .
Ho
Aspettato
Che l’assorbisse , a quel punto ho aggiunto malto e noci .
Lavorato
Qualche secondo e aggiunto tahina acqua restante e sale .
Sono passata dalla foglia al
Gancio ed ho fatto incordare .
L’impasto
Era piuttosto
Morbido
Quindi ho fatto prima delle pieghe in ciotola poi tre giri di pieghe a tre ogni 15 minuti . Aspettato
Ancora un paio
Di ore formato
La pagnotta è messa in un cestino a lievitare . Dopo un’ora abbondante ho coperto con pellicola è messo
In frigo.dopo una notte l’ho
Ripreso , era già lievitato al
Punto
Giusto
Ho scaldato
Il
Forno
A 170
Con un pentolino di acqua e leccarda dentro .
Raggiunti i
170
Ho
Rovesciato
, coperto
Con un po’ di farina sempre rustica , fatto i tagli e informato
A leccarda calda puntando il
Forno
A 250. Tempo totale un’ora così divisa : puntata a 250
( quindi in salita) dopo
20
Minuti portato
A 230 , dopo
Altri 20 portato a 190 , dopo 10
Minuti a 180
Con spiffero. Lasciato a freddare mezz’ora nel
Forno
E poi in piedi contro il
Muro ( in castigo) .per l’umidità ho
Per la prima mezz’ora lasciato il
Pentolino e spruzzato
Ogni due o tre minuti poi dopo la prima mezz’ora ho levato
Pentolino e teglia e fatto
Cuocere sulla griglia ultimi minuti a spiffero.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.