insalata di grano tiepida

insalata di grano tiepida

è arrivato il caldo ? e quindi via libera a insalata di riso… No vero???
io non sono una grande amante della classica insalata di riso quella ,per intenderci ,wurstel ,sottoli, tonno etc….
la trovo banale e anche un pò pesante
non disdegno però le altre insalate,quelle alternative e non banali
l’insalata di oggi è una insalata di grano tiepida condita con verdure e un pò di scamorza

ingredienti
una confezione di grano ebly
una melanzana
un peperone
due zucchine
mezza scamorza
olio
aceto
basilico
sale

per prima cosa tagliamo a tocchetti molto piccoli le verdure e soffriggiamole in poco  olio d’oliva salandole solo a fine cottura .

iniziate con la melanzana . Attenzione ,specialmente con la melanzana a non farvi ingannare per quel che riguarda l’olio ,perchè questo ortaggio ha il vizio di assorbire inizialmente tutto l’olio per poi rilasciarlo a metà e fine cottura, quindi tenetevi piuttosto scarsi .

proseguite con le zucchine e finite con i peperoni che saranno ottimi anche lasciati leggermente croccanti . questo anche per variare leggermente le consistenze .

mettiamole in una insalatiera con l’olio di cottura .
condiamo con un pò di aceto e lasciamo marinare per una mezz’ora .
tagliamo la scamorza a cubetti piuttosto piccoli e aggiungiamo qualche foglia di basilico spezzettata con le mani, così facendo conserverà maggiormente il suo profumo.
nel frattempo cuociamo il grano
scoliamolo e passiamolo velocemente sotto un getto di acqua tiepida.
uniamola al condimento di verdure e ,solo se necessario ,aggiungiamo un paio di cucchiai di olio .

serviamola leggermente tiepida.
è buona anche fredda ma trovo che tiepida renda meglio il gusto delle verdure .

io per questo piatto uso il grano Ebly che è sottoposto ad un particolare trattamento che ne permette la cottura in soli 10 minuti (altrimenti sarebbe maggiore il tempo necessario)
i chicchi sono quasi rotondi ,restano leggermente croccanti e consistenti e piacevoli come masticazione .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.