Crea sito

Brioche con il tuppo ricetta di Antonio Chiera

Brioche con il tuppo ricetta di Antonio Chiera

Diamo a Cesare ciò che è di Cesare o meglio, diamo ad Antonio (Chiera) ciò che è di Antonio , perchè questa ricetta non è mia , io ho provveduto solo ad eseguirla ed ho abbassato un pochino la dose di lievito di birra ma per il resto è rimasta assolutamente immutata perchè ciò che è perfetto non ha bisogno di modifiche e questa ricetta davvero lo è.

Ottima con il gelato ma anche da sola ,questa brioche con il tuppo è davvero super soffice e super versatile .

La prepariamo insieme ? Siete pronti per pasticciare ?

  • Preparazione: 30+lievitazione Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina (con forza circa w330/350) 1 kg
  • Zucchero 130 g
  • miele 20 g
  • Uova 150 g
  • Burro 150 g
  • Sale 20 g
  • malto diastatico 15 g
  • Latte 480 g
  • Lievito di birra fresco (ma il maestro ne consiglia 30) 20 g
  • pasta d'arancia ((canditi frullati)) 40 g
  • Vaniglia q.b.

per lucidare

  • Latte q.b.
  • Tuorlo q.b.

Preparazione

  1. Questa ricetta vi permetterà di trovarvi davanti ad un impasto setoso e molto liscio, l’importante ovviamente, come per tutti i lievitati , è di conoscere bene la terminologia e quindi sapere cosa vi dovrete aspettare quando incorderete, pirlerete etc .

     

  2. Mettete in planetaria la farina ,il latte con il lievito di birra sciolto all’interno ed il malto ed iniziate a lavorare.

    All’inizio ,fino a che sarete a questi ingredienti avrete un impasto piuttosto sostenuto ,iniziate a versare lo zucchero a pioggia ,poco per volta e vedrete che l’impasto diventerà più morbido e lavorabile .

    Inserite tutto lo zucchero e poi il miele e riportate in corda l’impasto .

    Iniziate con le uova ben sbattute, versatene poco per volta e aspettate che l’impasto torni di volta in volta in corda .

    Una volta inserite tutte le uova aggiungete il sale e la pasta d’arancia e fate assorbire ,

    In ultimo il burro a tocchetti e aspettate che l’impasto sia liscio ed in corda.

     

  3. mettete in un contenitore per circa 2 ore con una temperatura di 26/28°

    Spezzate l’impasto in parti di due tipologie :da 70 gr e da 15/20

    Pirlate entrambe le pezzature e fatele riposare per quasi un’ora .

    Con le dita fate uno spazio al centro della pallina più grande ed inserite quella più piccola, coprite e fate lievitare .

     

  4. Una volta raddoppiate scaldate il forno a 160°, spennellate le bioche con il tuppo con una miscela di tuorlo e latte ed infornate per circa 18/20 minuti .

     

  5. Come vedete la dose è fatta con un kilo di farina quindi vi verranno parecchie brioche con il tuppo , io vi consiglio di non dimezzare la dose ma di prepararne tante e di surgelarle appena fredde… saranno perfette da scongelare al bisogno .

     

  6. Brioscia con il tuppo

Note

Seguimi su Facebook 

Lascia il tuo “mi piace” sulla mia PAGINA FACEBOOK  , ti basterà lasciare il tuo like e selezionare “Mostra per primi” e non ti perderai nessuna mia ricetta .

Seguimi sui miei gruppi

per parlare insieme di cucina in generale cliccando qui

o di pasta madre nello specifico iscrivendoti qui

Su Instagram

Ti basta cliccare qui per seguirmi sul mio profilo e chiacchierare anche lì

Su Youtube

Iscriviti al mio canale per non perdere nessun video sulla panificazione e la pasta madre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.