Crea sito

Insalata di polpo classica con patate

Insalata di polpo classica con patate

questa ricetta non è farina del mio sacco …o meglio non è di mia invenzione perchè è un classico della cucina italiana e non voglio qui vantare assolutamente nulla , quello che è mio è semplicemente il fatto che se trovo un polpo come dico io ,la preparo !

e quindi voglio passarvi i miei piccoli trucchetti e le mie modalità per prepararla.

Insalata di polpo classica
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • polpo 1 kg
  • patate lesse 300 g
  • olive nere di gaeta q.b.
  • Sedano q.b.
  • Succo di limone q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • aceto 3 cucchiai
  • alloro 5 foglie
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Il primo passo per questa splendida Insalata di polpo classica con patate è disporre di un bellissimo polpo ,magari pulito così non dovrete perdere tempo a farlo voi ,e fare di tutto per avere la cottura giusta .

    Io vi voglio regalare quelli che sono i miei due trucchetti per avere un polpo cotto perfettamente e morbido .

    -La frollatura specie se il polpo è molto fresco vi conviene forzare un pò la sua frollatura , io vi suggerisco una notte in congelatore e poi qualche ora in frigo per scongelarlo , questo passaggio vi garantirà una carne tenera a fine cottura

    -La cottura e se il passaggio in frigo non dovesse convincervi potrete anche andare sulla cottura perfetta .

    Io per il polpo di un kilo vi suggerisco un’oretta sul fuoco con una leggera sobbollitura e poi tutto il tempo necessario per farlo freddare completamente nella sua acqua di cottura .

  2. Vediamo quindi di partire con la cottura, dando per scontato che abbiate già fatto la notte in frigo e le ore per farlo scongelare .

    mettete una pentola alta e larga sul fuoco , mettete un pugnetto di sale, le foglie di alloro e qualche cucchiaio di aceto e fate arrivare a bollore .

    Una volta che l’acqua avrà iniziato a bollire vivacemente prendete il polpo per la calotta e tuffatelo ripetutamente nell’acqua fino alla fine dei tentacoli.. questo passaggio farà arricciare i tentacoli nella maniera giusta .

    Una volta completamente arricciati mettete il polpo nell’acqua e abbassate la fiamma ,facendo in modo che sobbolla molto dolcemente .

    lasciatelo in cottura per circa 60 minuti poi spegnete il fuoco e lasciatelo freddare completamente nella sua acqua.

  3. Una volta freddo scolatelo ed iniziate a tagliarlo a rondelle .

    Condite poi con sedano a tocchetti , olive nere di gaeta, patate lesse olio e limone .

    Se volete potete aggiungere del prezzemolo .

Note

Seguimi su Facebook 

Lascia il tuo “mi piace” sulla mia PAGINA FACEBOOK  , ti basterà lasciare il tuo like e selezionare “Mostra per primi” e non ti perderai nessuna mia ricetta .

Seguimi sui miei gruppi

per parlare insieme di cucina in generale cliccando qui

o di pasta madre nello specifico iscrivendoti qui

Su Instagram

Ti basta cliccare qui per seguirmi sul mio profilo e chiacchierare anche lì

Su Youtube

Iscriviti al mio canale per non perdere nessun video sulla panificazione e la pasta madre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.