SPAGHETTI DI GELATO – ricetta originale

Avete mai mangiato gli spaghetti di gelato? Una classica e raffinata specialità proposta nelle migliori gelaterie, una creazione spiritosa e rinfrescante inventata da un italiano emigrato in Germania che possiamo preparare anche a casa senza gelatiera e senza scomodarci per andare in gelateria!

Ovviamente, per portarvi avanti, potreste preparare gli spaghetti di gelato anche acquistando il gelato alla vaniglia già pronto ma, credetemi, per preparare in casa un buon gelato servono solo piccoli accorgimenti, in modo che risulti omogeneo e non si formino cristalli di ghiaccio, e la soddisfazione sarà tanta.

Hai già provato il GELATO ESPRESSO ALLA FRUTTA SENZA GELATIERA? Pronto in 5 MINUTI dalla preparazione al servizio!

Fonte “FANTASIE DI GELATO” edito da Studio Ariberto.

spaghetti di gelato
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PER LE SCODELLE DI CIALDA

  • 70 galbumi
  • 70 gzucchero a velo
  • 70 gburro (fuso)
  • 70 gfarina 00
  • 1 bustinavanillina

PER IL GELATO ALLA VANIGLIA

  • 250 mllatte di vacca, pastorizzato, intero (fresco)
  • 250 gpanna acida
  • 80 gzucchero (extrafine)
  • 3tuorli
  • 1 baccavaniglia (oppure un cucchiaino in polvere o estratto)

PER LA SALSA DI FRAGOLE

  • 250 gfragole (a giusto punto di maturazione)
  • 1 cucchiainosucco di limone (filtrato)
  • 60 gzucchero a velo

PER GUARNIRE GLI SPAGHETTI DI GELATO

  • 200 mlpanna fresca liquida (montata e zuccherata)
  • q.b.cioccolato bianco 35% (grattugiato)

STRUMENTI

  • Forchetta
  • Carta forno
  • Pentolino
  • Forno
  • Ciotola (grandezza media)
  • Ciotola (grandezza grande)
  • Contenitore da freezer
  • Freezer
  • Frusta a mano
  • Frullatore / Mixer
  • Schiacciapatate
  • 4 Tazze da colazione

COME REALIZZARE LE SCODELLE PER GLI SPAGHETTI DI GELATO

Iniziamo col preparare le scodelle di cialda, che fungeranno da piatto per i nostri spaghetti di gelato.
  1. Con una forchetta amalgamate per bene l’albume con lo zucchero e la vanillina.

    Poi, unite il burro fuso freddo e, per ultimo, la farina.

  2. Ottenete una pastella liscia che dovrete distribuire in un strato sottile e omogeneo su un foglio di carta forno, formando quattro cerchi distanziati di circa 20 cm di diametro.

  3. Fate cuocere in forno già caldo a 180°C per 7-8 minuti (saranno pronte quando i bordi inizieranno a colorarsi).

  4. Aiutandovi con una paletta trasferite subito ogni cialda dentro ogni tazza e modellatele. Prima di sformarle fatele raffreddare completamente.

COME FARE IL GELATO ALLA VANIGLIA

  1. Incidete con un coltello la bacca di vaniglia e raschiatene i semi, che metterete nel pentolino insieme al latte, portandolo quasi a sfiorare il bollore.

  2. Nel frattempo, montate a bagnomaria i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere una crema chiara e spumosa. Infine, aggiungete gradualmente il latte caldo e continuate a mescolare fino a quando il composto inizierà ad addensarsi.

  3. Togliete dal bagnomaria, incorporate la panna acida e poggiate il recipiente dentro un altro più grande colmo di acqua e ghiaccio, in pratica sarà una sorta di bagnomaria a freddo.

    Continuate a mescolare fino a quando il composto si sarà raffreddato completamente.

  4. Il composto è già pronto per essere trasferito in un recipiente adatto al freezer (meglio se d’acciaio inox).

    Coprite con pellicola e fate congelare per circa 4 ore, mescolando di tanto in tanto con una forchetta per rompere i cristalli di ghiaccio.

PREPARIAMO LA SALSA ALLE FRAGOLE

  1. Durante il tempo di riposo del gelato lavate le fragole, asciugatele, mondatele e frullatele finemente con il succo di limone e lo zucchero (decidete voi se passarle al setaccio per eliminare i semini).

ASSEMBLAGGIO DEGLI SPAGHETTI DI GELATO

  1. spaghetti di gelato

    In ogni cialda disponete un po’ di panna montata e, su di essa, versate una porzione di gelato facendoli scendere direttamente dallo schiacciapatate, così facendo otterrete il tipico formato degli spaghetti di gelato.

    Per finire, distribuite la salsa di fragole e servite dopo aver cosparso di cioccolato bianco grattugiato.

  2. Vedrete che bontà! Nelle giornate più calde, gli spaghetti di gelato possono tranquillamente sostituire un pasto.

COME FARE LA PANNA ACIDA IN CASA

Se non riuscite a reperire in commercio la panna acida potrete prepararla da voi amalgamando 125 g di panna fresca con pari quantità di yogurt greco al naturale e il succo di mezzo cucchiaino di limone, lasciandolo in frigorifero coperto con pellicola per un’ora (poi, si può conservare i frigorifero per circa 2 giorni chiuso ermeticamente).

TRUCCHI E SUGGERIMENTI

Per preparare il gelato usate zucchero semolato fine, che si scioglierà più facilmente.

Se il gelato dovesse risultare troppo duro, tiratelo fuori dal freezer almeno mezzora prima di utilizzarlo, ponendolo in frigorifero e non a temperatura ambiente, per aver una struttura ottimale.

VARIANTE

Se non vi piacciono le fragole si possono sostituire con i lamponi, meglio se freschi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.