Polenta impanata al forno o in friggitrice ad aria ricetta

La polenta impanata al forno è un modo sfizioso per gustare la polenta, una ricetta del riciclo da servire come antipasto.
Mettete che avete preparato polenta in abbondanza: ecco, la polenta è uno tra i cibi di più facile riciclabilità, secondo me. Versatile e gustosa, si presta alle più svariate preparazioni. Qui vi propongo un riciclo in veste di antipasto, fermo restando che è così buona che potete anche decidere di preparare la polenta appositamente per creare questa ricetta!
Inoltre, questa preparazione risulta anche piuttosto leggera perchè non fritta: qui vi propongo infatti due tipi di cotture leggere ancorchè gustose!
Fatene in abbondanza, finirà in un batter d’occhio!

Scopri la mia recensione sulla friggitrice ad aria Ariete 4615 Airy Fryer Mini!

Polenta impanata al forno o in friggitrice ad aria ricetta gustosa
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gfarina per polenta istantanea
  • 400 gacqua
  • panna di soia
  • pangrattato
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Preparate la polenta portando a ebollizione l’acqua con il sale, poi unite la farina di mais precotta a pioggia e mescolate per qualche minuto.

  2. Versate la polenta calda su un foglio di carta forno, coprite con un altro foglio e appiattite con un mattarello. Lo spessore ideale a mio avviso è tra mezzo centimetro e 1 centimetro. Se riutilizzate della polenta avanzata, scaldatela in pentola con poca acqua per renderla più malleabile.

  3. Ritagliate con degli stampini dei pezzi di polenta, oppure servitevi semplicemente di un coltello.

  4. Con molta delicatezza, prendete i pezzi di polenta e passateli nella panna di soia e poi nel pangrattato.

  5. Adagiate i pezzi di polenta impanata su una teglia unta, poi distribuite un filo d’olio su ogni pezzo e un po’ di pepe (se gradito).

  6. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti, voltando delicatamente la polenta a metà cottura, oppure nella friggitrice ad aria preriscaldata a 160° per 8 minuti, voltando a metà cottura. Prolungate la cottura di qualche minuto se la volete più dorata. Servite la polenta impanata al forno calda o tiepida.

Note

Per un risultato più gustoso preparate la polenta con del brodo vegetale, meglio se fatto in casa.

Potete prepararla in anticipo, ma poi scaldatela nel forno tradizionale o in friggitrice ad aria prima di mangiarla, per non far ammorbidire la panatura.

Per riciclare la polenta provate anche queste gustose polpette!

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.