Trenette con seppie piselli e verdurine saltate

Trenette con seppie piselli e verdurine saltate, un primo piatto di pasta con pesce e verdure: quindi sano e leggero, ma anche molto appetitoso e colorato. Non so a voi ma io appena lo vedo mi viene voglia di mangiarlo! 😁😜

Il condimento ha una cottura molto veloce in modo che le verdure mantengano un bel colore vivace e restino leggermente croccanti. Provatelo è davvero buonissimo!!

 

Trenette con seppie piselli e verdurine saltate

INGREDIENTI: (per due persone -abbondante )

  • 250 g di pasta trenette o spaghetti
  • 2 seppie medio piccole
  • olio extravergine d’oliva  qb
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 punta di peperoncino (meglio se fresco)
  • piselli freschi (se in stagione) o surgelati piccoli qb
  • 1 carota media
  • 5-6 pomodorini datterino o ciliegino
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • prezzemolo tritato qb
  • poca scorza di limone grattugiata
  • acqua di cottura della pasta qb

PROCEDIMENTO :

Per le Trenette con seppie piselli e verdurine saltate, iniziate dalle seppie: se non le avete già comprate pulite e lavate, fatelo voi, togliendo per prima le interiora e sciacquandole. La pelle invece conviene lasciarla perché e più semplice toglierla dopo averle sbollentate. Mettete sul fuoco dell’acqua, salatela e aggiungete una fogliolina di alloro e un cucchiaio di aceto o del succo di limone. Quando inizia l’ebollizione calate le seppie e cuocetele per una decina di minuti. Poi toglietele, fatele raffreddare e quindi togliete la pelle.

Trenette con seppie, piselli e verdurine saltate

Portate sul fuoco abbondante acqua per la pasta. Quando inizia a bollire, salatela e versate le trenette che andranno scolate 1-2 minuti prima del tempo indicato, e poi spadellate insieme al condimento.

Per il condimento: scaldate leggermente un paio di cucchiai di olio (possibilmente in un wok) e aggiungete l’aglio sbucciato. Fatelo imbiondire e poi toglietelo. Aggiungete le carote pelate e tagliate a bastoncini, fatele cuocere per un paio di minuti a fuoco vivace, aggiungete una punta di peperoncino fresco tagliato a pezzettini, poi i piselli e dopo poco le seppie tagliate a bastoncini. Aggiungete qualche cucchiaio di acqua e cuocete per 4-5 minuti. Quindi lavate e tagliate i datterini a metta e aggiungeteli insieme a due cuchiai di passata di pomodoro e poca acqua di cottura. Salate e dopo qualche minuto di cottura il condimento sarà pronto.

Trenette con seppie, piselli e verdurine saltate

Scolate la pasta e versatela nel wok insieme al condimento. Finite la cottura delle Trenette con seppie piselli e verdurine saltate in padella, quindi cospargere con il prezzemolo tritato e grattugiare un po’ di buccia di limone (che darà freschezza al piatto). Buon apetito!! 😊

Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena.. grazie! 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.