Crea sito

Riso freddo vegetariano con ceci e melanzane

Inizia a fare caldo, allora ecco che ho preparato questo semplice e gustoso Riso freddo vegetariano con ceci e melanzane. Perfetto per la primavera-estate, quando le giornate sono calde e si ha voglia di mangiare piatti freschi e non troppo calorici. Molto comodo da preparare in anticipo e ideale anche da portare al mare o in montagna, oppure per fare un picnic o una scampagnata all’aria aperta.

Gli ingredienti sono tutti vegetali e dunque questo piatto va benissimo oltre che per le persone vegetariane anche per quelle vegane.

Leggi anche:
RISO FREDDO CON UOVA SODE E TONNO

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gRiso Arborio (o riso per insalate)
  • 4Patate (medie )
  • 1Melanzana
  • q.b.Olio di semi di arachide
  • 1 vasettoCeci in scatola (da 400 g )
  • 5Pomodori secchi sott’olio (circa)
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Aceto di mele
  • q.b.Basilico (fresco)

Strumenti

  • 2 Pentole
  • Scolapasta
  • Mestolo
  • Tagliere
  • Coltello
  • Fornello
  • Padella
  • Schiumarola
  • Carta assorbente
  • Colino
  • Terrina
  • Forbici
  • Frigorifero

Preparazione

  1. Per il Riso freddo vegetariano con ceci e melanzane mettete sul fuoco abbondante acqua, appena inizia a bollire salatela e versate il riso. Cuocetelo per il tempo indicato sulla confezione (anche mezzo minuto in meno), poi scolatelo e lasciatelo intiepidire.

    Intanto lavate e tagliate la melanzana a dadini. Se volete potete mettere i dadini sotto sale per una mezz’oretta, poi sciacquarli velocemente e asciugarli per bene con carta assorbente.

    Friggete i dadini di melanzane in abbondante olio di semi d’arachide ben caldo e poi fateli sgocciolare su carta per fritti o carta assorbente da cucina.

    Pelate le patate e tagliatele a dadini. Portatele sul fuoco con abbondante acqua salata e lessatele per una decina di minuti. Dopodiché scolatele e fatele intiepidire.

    Fate sgocciolare i pomodori secchi sott’olio e tagliateli a pezzettini. Fate sgocciolare dall’acqua di conservazione i ceci in scatola.

    In una terrina versate il riso, aggiungete le melanzane, le patate, i pomodori secchi e i ceci. Unite qualche fogliolina di basilico fresco tagliuzzato con le forbici (per non farlo ossidare), salate, pepate e aggiungete un po’ di olio extravergine d’oliva e di aceto. Mescolate il tutto ed ecco che il Riso freddo vegetariano con ceci e melanzane è pronto. Mettelo in frigo per un paio d’ore e poi lo potete servire. Buon appetito!

Conservazione:

Il Riso freddo vegetariano con ceci e melanzane si può conservare in frigorifero per 2-3 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.