Penne al sugo di peperoni

Penne al sugo di peperoni.. oggi un primo piatto di pasta molto semplice, veloce e gustoso.

L’estate è finalmente arrivata e i questa stagione c’è tanta varietà di verdure, l’ideale per fare tanti bei piatti colorati e gustosi. C’è solo da sbizzarrirsi nella scelta. Ecco uno di questi.. 😉

Pasta con sugo di peperoni

Penne al sugo di peperoni

INGREDIENTI: (per due persone-abbondante)

  • 250 g di penne rigate o altra pasta corta
  • 1 scalogno
  • 2-3 cucchiai di olio
  • 1 peperone rosso medio
  • 1 peperone giallo medio
  • 2-3 pomodori rossi
  • passata di pomodoro qb
  • acqua di cottura qb
  • sale qb
  • pepe o una punta di peperoncino fresco
  • 2-3 foglie di basilico
  • ricotta salata da grattugiare o parmigiano grattugiato

PREPARAZIONE:

Per le Penne al sugo di peperoni mettere su l’acqua per la pasta e quando arriva ad ebollizione cuocerla, scolandola un paio di minuti prima per finire la cottura insieme alla salsa.

Intanto in una padella scaldare leggermente l’olio, aggiungere lo scalogno tritato e farlo soffriggere un po, dopodiché aggiungere anche i peperoni lavati e tagliati a pezzetti (quadratini o julliene). Cuocerli a fiama abbastanza vivace per una decina di minuti o finché si saranno leggermente ammorbiditi, poi aggiungere i pomodori spellati e tagliati a pezzetti, la passata di pomodoro qb (dipende se vi piace più o meno rosso) e un po di acqua di cottura della pasta. Salare, pepare o se vi piace aggiungere giusto una punta di peperoncino fresco. A questo punto cuocere per circa 10-15 minuti il sugo.

Dopo aver scolato la pasta, finire la cottura delle Penne al sugo di peperoni, saltando in padella per 1-2 minuti. Alla fine aggiungere il basilico tagliato a pezzettini (meglio se con le forbici perché altrimenti ossida velocemente) e la ricotta salata grattugiata.

Servire.. e buon appetito! 😉

In caso che a qualcuno non piaccia la pelle dei peperoni.. si può togliere cuocendoli prima in forno, oppure scotando la pelle sulla fiama e poi pelandoli.
Per farsì che la pelle venga via senza difficoltà.. basterà avvolgerli ancora caldi con della carta da forno o meglio ancora metterli in un sacchetto di carta (tipo quelli del pane) fino a raffreddamento.
In questo modo si aggiungeranno al sugo quasi alla fine..

Penne al sugo di peperoni

Mi trovate anche sulla pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena.. grazie! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.