Parmigiana di melanzane a modo mio

La Parmigiana di melanzane la conoscete tutti… è un meraviglioso piatto della tradizione italiana, molto aprezzato e conosciuto anche all’estero. Appetibile e sfizioso, anche se non è molto leggero, perché ci sono le melanzane fritte che risultano un po pesanti. Ma quella è la tradizione, e va benissimo…ci mancherebbe altro… La mia versione invece è un po più leggera, in quanto non frigo le melanzane, ma le griglio e poi, per dare un tocco in più, aggiungo del prosciutto cotto. Spero vi piaccia… 😊

Parmigiana di melanzane

Parmigiana di melanzane

INGREDIENTI: (per 4-6 persone, 2 teglie piccole o una grande)

  • 3-4 melanzane (circa 1000-1200 g)
  • olio extravergine d’oliva qb
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 700-800 g di pomodori maturi
  • sale e pepe
  • basilico fresco
  • 350-400 g di mozzarella o altro formaggio filante
  • 200 g di prosciutto cotto
  • parmigiano grattugiato qb

Parmigiana di melanzane

PREPARAZIONE:

Per la Parmigiana di melanzane a modo mio, ho iniziato preparando le melanzane. Le ho lavate e poi tagliate a fette non troppo sottili. Messe sotto sale per circa mezz’ora e poi le ho sciacquate velocemente e asciugate su carta assorbente. Se volete, potete anche omettere questo passaggio.

Ho scaldato la griglia e ho grigliato le melanzane, precedentemente spenellate con un filo d’olio extravergine d’oliva (pochissimo). Se le volete ancora più leggere, grigliatele senza olio.

Poi ho preparato il sugo: In una padella ho scaldato un filo d’olio, quindi ho fatto soffriggere la cipolla e l’aglio tritati. Ho unito il pomodori spellati e tagliati a dadini, salato, pepato, aggiunto qualche fogliolina di basilico e fatto cuocere per 10-15 minuti il sugo, che deve diventare piuttosto ristretto. Parmigiana di melanzane Ho tagliato la mozzarella a pezzi grossolani e l’ho fatta asciugare su carta da cucina per farle perdere un po di liquido. Ho spezzetato grossolanamente anche il prosciutto cotto.

A questo punto ho composto le teglie per la Parmigiana di melanzane, in questo modo: sul fondo ho messo pochissimo sugo di pomodoro fresco, poi una fila di melanzane grigliate, ancora pochissimo sugo, un po di mozzarella e prosciutto cotto, del parmigiano grattugiato, poi di nuovo una fila di melanzane, pochissimo sugo, mozzarella, prosciutto cotto e parmigiano grattugiato… e così via, fino a finire gli ingredienti.

Alla fine, un filo d’olio extravergine d’oliva in superficie e infornato…Parmigiana di melanzane a 200°C (forno statico) per circa 30 minuti. Sfornare la Parmigiana di melanzane e servire. Buon apetito!

Se vi dovesse rimanere un po di liquido a fine cottura, volendo lo potete far restringere sul fuoco e poi aggiungere come sughetto, oppure lo potete usare se andate a riscaldate la parmigiana il giorno dopo.

Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena, grazie mille!! 😍

Precedente Flauti a lievitazione naturale Successivo Pasta frolla rustica con farina di farro

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.