Millefoglie alle fragole e mascarpone

Il Millefoglie alle fragole e mascarpone è un dolce golosissimo, fresco e semplicissimo da preparare. Composto da strati di pasta sfoglia, crema al mascarpone e fragole fresche. Una bontà unica.

Lo potete servire come dessert da fine pasto, perfetto se avete ospiti a cena. Adatto anche per occasioni speciali come compleanni e anniversari, oppure semplicemente da gustare in famiglia con i vostri cari per coccolarli un po’. Sono sicura che in ogni caso farete felici tutti.

Vediamo come prepararlo:

Millefoglie alle fragole e mascarpone
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    12-15 minuti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (rettangolare ) 1 rotolo
  • Fragole 250 g
  • Mascarpone 125 g
  • Zucchero a velo 40 g
  • Panna fresca liquida 125 g
  • Gelatina in fogli 2 g
  • Zucchero a velo (per spolverizzare) q.b.
  • Succo di limone q.b.

Preparazione

  1. Millefoglie alle fragole e mascarpone

    Per il Millefoglie alle fragole e mascarpone 

    Preparate le sfoglie: srotolate la pasta sfoglia e tagliatela in tre parti uguali. Buccherellate molto bene con una forchetta, in modo che in cottura la pasta sfoglia non si gonfi troppo. Spolverizzate con un po’ di zucchero a velo e infornate a 200°C (forno statico) per 10-12 minuti o finché non avrà assunto un colore dorato. Sfornate e fate raffreddare.

    Preparate la crema: mettete la gelatina a bagno in acqua fredda per 5-8 minuti, o finché non si sarà ammorbidita.

    Intanto in una ciotola mescolate il mascarpone con lo zucchero a velo.

    Lavate e tagliate a pezzetti 100 g di fragole, aggiungete un po’ di succo di limone e frullatele con il mixer a immersione.

    Strizzate la gelatina oramai ammorbidita, mettetela in un pentolino e unite due cucchiai di fragole frullate. Fate sciogliere scaldando a fiamma bassissima, e appena la gelatina inizia a sciogliersi toglietela dal fuoco. Meglio ancora se tenete il pentolino sopra la fiamma, ma non direttamente a contatto.

    Unite le fragole frullate alla crema di mascarpone, mescolate, poi la gelatina sciolta, e mescolate ancora.

    Montate la panna fresca a parte (non troppo ferma), quindi aggiungetela alla crema mescolando dal basso verso l’alto. Mettete in frigo per due ore, poi trasferite la crema in una sacca da pasticcere con bocchetta liscia o rigata (a piacere).

    Lavate il resto delle fragole, lasciatene intere 3 o 4, e le altre tagliatele a pezzetti.

    Montate il dolce: posizionate sopra un piatto rettangolare una prima sfoglia, poi con la sac à poche fate uno strato di crema a ciufetti., aggiungete dei pezzetti di fragola, poi la seconda sfoglia, ancora crema a ciufetti, fragole a pezzetti, e per finire la terza sfoglia, delle fragole a decorare, e una spolverata di zucchero a velo. Et voila, il Millefoglie alle fragole e mascarpone è pronto da gustare.

    Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook, Nonsolodolce di Lorena, grazie mille!!

Precedente Pane dolce di Pasqua Successivo Ciambellone alle mele con gocce di cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.