Branzino al forno con patate

Il Branzino al forno con patate è un secondo piatto sicuramente classico, ma che piace sempre tanto. Sano, gustoso e facile da preparare… cosa voler di più?

Ieri mio marito è tornato a casa dal lavoro e mi ha portato due bei branzini di mare, belli, freschissimi e allora ho pensato di cucinarli nel modo più classico, semplice e buono che esiste… come? Ma al forno con le patate! 😁😍

Branzino al forno con patate

Branzino al forno con patate

INGREDIENTI: (per due persone)

  • 2 branzini medi
  • patate qb
  • poco olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • rosmarino
  • 1 spicchio d’aglio

PER LA SALSINA VERDE:

  • prezzemolo qb
  • 1 spicchio d’aglio piccolo
  • olio extravergined’oliva qb
  • 1/2 succo di limone
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE:

Per il Branzino al forno con patate, se non avete i branzini già puliti dal vostro pescivendolo, puliteli voi. Squamateli, poi aprite la pancia e togliete le interiora e le branchie, sciacquateli e quindi asciugateli.

Accendete il forno sui 200°C (statico). Intanto spellate le patate e sciaquatele, poi tagliatele a tocchetti e aggiungete un po di sale e pepe. Oliate la leccarda da forno con pocchissimo olio extravergine d’oliva e sistemate le patate. Mettete sopra qualche rametto di rosmarino e infornate per circa 20-25 minuti. Trascorsa una ventina di minuti, tirate fuori dal forno la leccarda e girate le patate.

Salate il pesce nella parte esterna e dentro la pancia e mettete nella pancia di ognuno un rametto di rosmarino e mezzo spicchio d’aglio. Spenellate i branzini con un po di olio extravergine d’oliva e sistemateli in mezzo alle patate.

Infornate per altri venti minuti, abbassando la temperatura sui 190°C, ma con forno ventilato. Dopo i primi dieci minuti girate il pesce dal altra parte.

Per la salsina verde: Lavate il prezzemolo e tritatelo assieme allo spicchio d’aglio. Mettete in una ciotolina e aggiungete un pizzico di sale, il succo di limone e poi a filo l’olio extravergine d’oliva, sbattendo un po con la forchetta. Con questa salsa potete accompagnare il branzino o anche altri pesci. 😉

A questo punto il Branzino al forno con patate dovrebbe essere pronto. Sfornate e servite. Buon apetito! 😊

Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena, grazie mille! 😊

Precedente Cioccolatini cremino Successivo Croissant sfogliati bicolore al caffè

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.