Biscotti pan di zenzero

Biscotti pan di zenzero o Gingerbread sono dei biscotti natalizi speziati allo zenzero, canella, noce moscata, ecc.. tipici dell’Inghilterra, Nord Europa e Nord America. Negli ultimi anni si sono diffusi anche dalle nostre parti.

Biscotti pan di zenzero

È molto divertente fare i biscotti, magari assieme ai vostri bambini, decorarli e appenderli sul albero di Natale, o li potete fare e regalare come presente o regalino natalizio ai vostri amici, familiari o ospiti, oppure da servire con un buon tè pomeridiano.

I Biscotti pan di zenzero sono molto buoni.. l’impasto e la cottura sono facili e veloci da fare, c’è solo un po più di lavoro per decorare, però quella è anche la parte più divertente 😉

Io non ho usato coloranti, anche perché mi sono accorta all’ultimo momento che quelli che avevo in casa mi sono scaduti, e allora o deciso di lasciare la ghiaccia al naturale. Se voi desiderate, potete sbizzarirvi con dei colori diversi.

Biscotti pan di zenzero

INGREDIENTI:

  • 420 g di farina 00
  • 160 g di melassa o miele di castagno
  • 120 g di burro morbido
  • 100 g di zucchero semolato
  • 1 uovo medio e 1 tourlo
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere
  • 2 cucchiaini di canella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 pizzico di sale

PER LA GHIACCIA:

  • 150 g di zucchero a velo
  • 25 g di albume
  • qualche goccia di succo di limone

PREPARAZIONE:

Per i Biscotti pan di zenzero iniziare dal setacciare tutte le polveri (farina, bicarbonato, zenzero e canella in polvere).

Con la planetaria o un frullino elettrico, montare il burro morbido con lo zucchero, quando il composto è diventato chiaro e spumoso, unire l’uovo, il tuorlo, poi la melassa o miele di castagno.

Biscotti pan di zenzero

Alla fine unire le polveri setacciate, un po per volta e mescolare, prima con un mestolo e poi con le mani. Il composto diventerà cosi..

Biscotti pan di zenzero

Ora compattare l’impasto dei biscotti, apiattirlo un po e far raffreddare in frigo, avvolto da pellicola o carta da forno, per almeno mezz’ora.

Con un po di farina, spolverizzare il tavolo da lavoro e stendere l’impasto dei biscotti a pochi mm di altezza. Dare forma ai biscotti, tagliandoli con le apposite formine per biscotti.

Biscotti pan di zenzero

Biscotti pan di zenzero

Infornare i Biscotti pan di zenzero a 175°C (forno statico), per 8-10 minuti.. toglieteli e se volete usarli da appendere sul albero, fate subito il bucchino con uno stuzzicadenti (finché sono morbidi) o potete anche inserire delle palline colorate, argentate, dorate (per fare i bottoncini, gli occhi ecc). Far raffreddare in Biscotti pan di zenzero e poi si può passare alla decorazione.

PER LA GHIACCIA:

Iniziare montando leggermente l’albume.. quando inizia a schiumare, aggiungere a pioggia lo zucchero a velo. Montare fino ad avere una bella consistenza, verso la fine aggiungere qualche goccia di succo di limone.

Biscotti pan di zenzero

Ora se volete colorare la ghiaccia, dividete in ciotoline e colorate con un po di colorante in gel o polvere. Il liquido lo sconsiglio perché colora poco e soprattutto anche la ghiaccia poi diventa più liquida.

Mettete le varie ghiaccie in sac a poche diversi con bochetta a forellino piccolo (io ho usato la numero 2). Ora non vi resta che sbizzarirvi come più desiderate.

Biscotti pan di zenzero

Mi racomando.. la ghiaccia non deve stare all’aria, perché diventa subito dura e poi non la utilizzate piu. Quelle ghiaccie che non usate subito, proteggetele con della pellicola o mettetele in un sacchetto di plastica ben chiuso.

Lasciate i Biscotti pan di zenzero al aria, in modo che asciughi la ghiaccia e poi se non li appendete all’albero, conservateli possibilmente in scatole di lata.

Seguitemi anche sulla mia pagina di FB Nonsolodolce di Lorena, grazie mille! ❤

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.