Alici impanate fritte

Le alici impanate fritte sono perfette come antipasto, stuzzichino o secondo piatto. Anche solo accompagnate da un buon contorno di verdura cruda o cotta, costituiscono un piatto completo e sano. Beh, a parte la frittura.. che però se fatta bene, con l’olio giusto e una volta ogni tanto.. non fa male.
Un piatto molto facile da fare, economico e di gran gusto!!

Le alici.. e il pesce azzurro in generale, sono molto salutari ed è bene consumarli con regolarità. Contengono gli acidi grassi “omega 3”, che aiutano a diminuire il colesterolo LDL, così detto “cativo” . Quindi pesce azzurro a go go.. 😀

UNA PICCOLA PRECISAZIONE SULLA FRITTURA: Gli oli da preferire per la frittura sono in primis
l’extravergine d’oliva.. e tra quelli di semi, l’olio d’arachide. Questi oli sono più resistenti alle alte temperature e quindi hanno anche un punto di fumo piu alto. La seconda accortezza e di friggere sempre in olio abbondante, ben caldo e pochi pezzi per volta (in modo da non far abbassare troppo la temperatura). Come ultimo, ma non meno importante.. friggere una volta soltanto con lo stesso olio.

Ma torniamo alla ricetta delle Alici impanate fritte..

Alici impanate fritte

Alici impanate fritte

INGREDIENTI (per 4-6 persone)

  • 500 g di alici fresche
  • 2 uova
  • farina bianca qb
  • pangrattato qb
  • sale
  • olio di semi di arachide o extravergine d’oliva
  • limone

PREPARAZIONE:

Pulire le alici, togliendo la testa e le interiora. Sciacquarle, aprirle con un coltellino e togliere la lisca centrale. Sciacquarle ancora sotto l’acqua corrente e poi asciugarle con carta assorbente.

Preparare tre piatti con la farina, le uova sbattute e il pangrattato. Passare una ad una, le alici nella farina, nel uovo e nel pangrattato.

In una padella scaldare abbondante olio a fiamma medio alta. Quando arriva a temperatura, calare poche alici per volta, girarle un paio di volte, fino a che non diventano dorate. Basterà veramente pochissimo tempo,  perché le alici sono piccole e delicate. Toglierle con una schiumarola e farle scolare dall’olio in eccesso, su carta assorbente.

Salare le Alici impanate fritte e servire con spicchi di limone a parte!  Buon apetito! 😊

Seguitemi sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena. Grazie mille! 😘

Precedente Gnocchi spinaci e ricotta (con panna e prosciutto) Successivo Arista di maiale con verdure saltate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.