Colomba pasquale fatta in casa

Colomba pasquale fatta in casa

COLOMBA PASQUALE

Colomba pasquale fatta in casa

Ingredienti per una colomba grande:

  • 550 gr di farina 00
  • 200 gr di burro morbido a pezzetti
  • 5 uova
  • 160 gr di zucchero
  • 2 bustine di vanillina
  • la scorzetta di un limone
  • 1 grosso pizzico di sale
  • 1 pizzico di zucchero
  • 15 gr di lievito di birra fresco (quasi un panetto)
  • 1 manciata di mandorle
  • zuccherini bianchi q.b.
  • 1 pò di latte
  • canditi q.b. (facoltativi)
  • 100 gr di scaglie di cioccolato fondente

Volete mettere la soddisfazione di realizzare la Colomba Pasquale in casa? Si certo….bisogna starci un pò dietro perchè questa ricetta prevede 4 lievitazioni: ma tanto fa tutto la planetaria e l’impasto stà lì a lievitare mentre voi potete fare altro! Questa in particolare è molto profumata, al gusto è identica a quella artigianale acquistata in pasticceria ed è un piacere alla vista! Sicuramente farete un figurone per il pranzo della Domenica di Pasqua!!

Allora iniziamo! Cercherò di scrivere la ricetta in maniera molto semplice e schematica in modo da facilitarvi l’esecuzione:

  • Mettete nella planetaria 100 gr di farina con il lievito sciolto in 5/6 cucchiai di acqua tiepida, il pizzico di zucchero e fatene un panetto sodo a cui farete un’incisione a croce e lascerete lievitare fino al raddoppio del volume:

COLOMBA PASQUALE

  • Passata questa prima lievitazione, mettete nella planetaria gli altri 450 gr di farina 00, il sale, lo zucchero, la vanillina e la scorza del limone, 4 uova, 120 gr di burro a pezzetti ed un pò di latte giusto il quantitativo per amalgamare l’impasto e lavoratelo per un pò insieme al panetto iniziale lievitato; lasciate lievitare il tutto anche dentro il forno spento con la luce accesa per velocizzare i tempi.
  • Lievitato l’impasto, unite altri 40 gr di burro ed impastate (io in tutte queste fasi ho lasciato l’impasto dentro il boccale della planetaria per comodità); lasciate rilievitare;
  • Infine unite gli ultimi 40 gr di burro ed impastate; unite le scaglie di cioccolato e se desiderate i canditi e versate il composto dentro lo stampo da forno a forma di colomba (io ho usato uno stampo medio ed uno rotondo per avere due pezzi: uno da presentare e l’altro…..per noi per la colazione!! 😉 ); lasciate rilievitare per l’ultima volta:

colomba pasquale

colomba pasquale

Infine accendete il forno statico a 200°; spennellate con l’ultimo uovo la superficie della colomba pasquale, fate leggermente affondare le mandorle e distribuite gli zuccherini;  infornate per 10 minuti e poi abbassate a 170° per un’altra mezz’oretta; se dovesse scurirsi troppo, gli ultimi 10/12 minuti mettete sopra un foglio di alluminio.

Gustatela appena fredda: sarà soffice, profumatissima e di grande bontà. Farete un figurone!!

COLOMBA PASQUALE

Altri ottimi lievitati dolci potete trovarli qui: https://blog.giallozafferano.it/nocediburrodolcesalato/category/lievitati-dolci/

Potete seguirmi anche su fb: https://www.facebook.com/nocediburrodolcesalato/?ref=hl

Precedente Spaghetti in crosta sfogliata Successivo Carpaccio di carciofi con grana, pepe e mandorle