torta erbette e prezzemolo

’ una torta salata, che nasce come piatto povero fatto da ingredienti di scarto e diventata ora specialità

.Un tempo per la preparazione della ricetta si diceva  di usare le biete, spesso questa torta è preparata con gli spinaci, o ancora con il tarassaco o la borragine, quest’ultima sempre pianta selvatica ma originaria della Liguria. In realtà si può usare anche un mix di queste erbe, il sapore della torta rustica sarà più ricco.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 300 g Erbette
  • 3 rametti Ortiche
  • 150 ml Latte
  • 2 cucchiai Farina
  • 4 Uova
  • 2 cucchiai Panna fresca liquida
  • 3 cucchiai Parmigiano reggiano
  • 3 ciuffi Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • Pepe
  • 1 cipolla di tropea

Preparazione

    1. lavare e scottare a vapore le erbette e i ramrtti di ortiche
    2. tritarli ed appassire in olio di oliva con una copolla tossa di tropea ,salare e pepare
    3. preparare una besciamella morbidacon il latte e poca farina.
    4. unire la besciamella al composto cotto.
    5. sbattere le uova con i cucchiai di panna liquida,una manciata di parmigiano reggiano ,sale e pepe ed eventualli erbe aromatiche.
    6. aggiungerd il prezzemolo  tritato,mescolare bene e dopo aver preparato una pirofila  rivestita con carta da forno ,rovesciare kl composto.
    7. mettere in forno gia caldo a 180° per circa 20 minuti
    8. servire tiepida o fredda.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da le ricette di Marzia

cucinare una passione fin da piccola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *