Crea sito

ERBAZZONE CON RADICCHIO, PANCETTA COPPATA E SCAMORZA

Sembrava già arrivata la primavera e invece oggi è tornato il freddo, il vento e con loro la voglia di starsene in cucina a preparare qualcosa.

Ho trovato qualche tempo fa questa ricetta di un erbazzone con radicchio, pancetta coppata e scamorza e, trattandosi di ingredienti che adoro, mi ero ripromessa di prepararlo non appena avrei avuto tempo.

Questa è stata la mattinata giusta.

La preparazione è veramente facile e il gusto di questo erbazzone è rustico, saporito e adatto a questa fredda giornata.

Lo prepariamo insieme?

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

  • 400 gfarina 00
  • 30 golio extravergine d’oliva
  • 180 gacqua tiepida
  • 5 gsale

Per il ripieno

  • 300 gradicchio rosso
  • 200 gscamorza affumicata
  • 180 gpancetta coppata a fette
  • 1tuorlo e 20 ml di latte per spennellare

Preparazione

  1. 1. Preparare la base è facilissimo: in una ciotola mettere tutti gli ingredienti e impastare fino a ottenere un panetto liscio e morbido.

    2. Avvolgere il panetto nella pellicola e lasciarlo riposare per 30 minuti fuori dal frigo.

    3. Lavare e tagliare finemente il radicchio e farlo cuocere in padella con un filo d’olio per 5 minuti, fino a farlo appassire.

  2. 4. Dividere l’impasto in due parti uguali e iniziare a stendere una parte con il mattarello, formando un disco.

    5. Mettere il primo disco in una pirofila leggermente oliata o con della carta da forno sulla base.

  3. 6. Distribuire le fettine di scamorza affumicata.

  4. 7. Aggiungere la pancetta coppata.

  5. 8. Aggiungere infine il radicchio.

    9. Stendere con il mattarello la pasta restante e coprire l’erbazzone, sigillando bene e creando una piccola decorazione sui bordi.

  6. 10. Bucherellare la superficie con i rebbi di una forchetta e spennellare con il tuorlo d’uovo emulsionato con il latte.

    11. Infornare a 180° ventilato per 30 minuti, sfornare e servire caldo.

Se anche voi siete amanti del radicchio e speck, provate queste mie lasagne con speck, radicchio e scamorza, oppure la pasta con radicchio, noci e speck, un successo assicurato!

Buon pranzo amici!
/ 5
Grazie per aver votato!