Crea sito

CIAMBELLA MIMOSA CON CREMA E CIOCCOLATO BIANCO

Se devo essere sincera non sono una di quelle che ha mai festeggiato la festa della donna andando nei locali con le amiche, né per una semplice cena, né tantomeno per gli spettacoli di striptease che vedo ogni tanto sui social..

Nel mio piccolo mi sono sempre accontentata di una piccola mimosa, ben grata se arrivava, altrimenti ero contenta ugualmente.
Dico sempre che a noi donne fa più piacere ricevere un “ti vedo dimagrita!”..

A parte gli scherzi e (ovviamente) dando il giusto peso a questa celebrazione, mi piace la festa della donna perché le tavole e le case si tingono di giallo.

Non potevo non preparare quindi la mia ciambella mimosa con crema e cioccolato bianco preparata con un pochino anticipo, ma che ha reso la domenica felice ai miei piccoli golosoni.

È semplice, serve solo un po’ di tempo per la decorazione.

Prepariamola insieme.

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la ciambella alla panna

  • 250 gfarina 00
  • 180 gzucchero semolato
  • 3uova medie
  • 250 mlpanna fresca da montare
  • 1 bustinavanillina
  • 1 bustinaLievito per dolci vanigliato

Per la crema pasticcera

  • 250 mllatte intero
  • 2tuorli
  • 100 gcioccolato bianco
  • 40 gzucchero
  • 15 gfarina 00

Per le decorazioni

  • 150 gcioccolato bianco
  • q.b.Piccole foglioline di menta

Preparazione

  1. 1. Iniziamo a preparare la torta perché dovrà avere il tempo di raffreddare bene. Montiamo le uova con lo zucchero, aggiungere poi la panna e la vanillina.

    2. Unire il lievito alla farina, setacciarli e unirli all’impasto, continuando a montare.

    3. Versare il composto in uno stampo da ciambella, imburrato e infarinato e infornare a 180° per 35 minuti.

    4. Sfornare, far raffreddare bene e tagliare in due parti.

  2. 5. Svuotare bene la parte inferiore della ciambella con l’aiuto di un cucchiaino, tenendo da parte le briciole di torta.

  3. 6. Prepariamo la crema scaldando il latte in un pentolino per farlo intiepidire. A parte sbattiamo le uova con lo zucchero, fino ad ottenere una consistenza schiumoso di colore chiaro.

    7. Aggiungiamo la farina setacciata continuando a mescolare e quindi il latte tiepido.

    8. Mettiamo sul fuoco finché non risulta bene addensata, poco prima di spegnere, aggiungiamo le scagliette di cioccolato bianco e mescoliamo energicamente per farle sciogliere.

    9. Facciamo raffreddare un pochino e quindi farciamo la torta inserendo la crema nella tasca che avevamo ricavato.

  4. 10. Ricopriamo la ciambella con l’altra metà e iniziamo a decorare.

    11. Scaldiamo a bagnomaria (o nel microonde) metà del cioccolato bianco per farlo sciogliere e aggiungiamolo alla torta che avevamo lasciato da parte quando abbiamo svuotato la ciambella. Mescoliamo bene per fare amalgamare il cioccolato con la torta.

  5. 12. Prepariamo tante piccole palline con questo impasto, serviranno per decorare la torta.

    13. Scaldare il cioccolato restante e colarlo sulla parte superiore della ciambella.

    14. Aggiungere le palline “mimose” sulla torta quando ancora il cioccolato è tiepido, per farle attaccare bene.

  6. 15. Ultimare la decorazione aggiungendo le foglioline di menta o di mimosa.

Un po’ elaborato, ma buonissimo e di grande effetto!!

Diciamo che una volta all’anno possiamo prepararla!

Buona festa della donna amiche mie!🌾🌾
5,0 / 5
Grazie per aver votato!