Crostata con base morbida kiwi e crema

Crostata con base morbida kiwi e crema, un dolce perfetto per la merenda ma anche per la colazione, gustoso e delicato. Per dare un tocco in più, ho deciso di aggiungere un velo di confettura di albicocche che insieme alla crema pasticcera e i kiwi, si sposa perfettamente. Siccome la base contiene latte e burro non necessita di bagna, ma nulla vieta di farlo, se si preferisce ancora più umida può essere bagnata ad esempio con acqua e zucchero o come meglio si crede. Vediamo quindi come procedere.

Crostata con base morbida kiwi e crema

Crostata con base morbida kiwi e crema

Ingredienti per uno stampo da 28 cm:

Per la base:

2 uova

100 g di zucchero

80 g di burro

100 ml di latte

150 g di farina

1/2 bustina di lievito per dolci

Per la crema pasticcera:

1 tuorlo

250 ml di latte

40 g di zucchero

30 g di farina

buccia di limone

Serve inoltre:

100 g di confettura di albicocche

6 kiwi

Preparazione:

cominciare col preparare la crema pasticcera, in modo che abbia il tempo di diventare fredda.Scaldare il latte in un pentolino. In un altro pentolino mettere il tuorlo con lo zucchero, la farina, e la buccia di limone grattugiata. Aggiungere un goccio di latte, accendere la fiamma e mescolare bene con una frusta formando una cremina, aggiungere ora il latte caldo a filo, mescolando ancora con la frusta. Continuare fino all’addensarsi della crema, versarla in una ciotola di vetro e coprirla con pellicola a contatto. Lasciarla intiepidire a temperatura ambiente dopodiché metterla in frigo.

Procedere con la base morbida: montare le uova con lo zucchero. Aggiungere quindi il burro fuso tiepido e il latte a filo. Montare qualche minuto e aggiungere il lievito e la farina. Lavorare fino ad ottenere un impasto liscio e senza grumi.

Imburrare e infarinare lo stampo e versare il composto al suo interno.

Crostata a base morbida kiwi e crema
Crostata con base morbida kiwi e crema

Infornare a 200°C per 15 minuti, ma fare comunque la prova stecchino. Lasciare raffreddare nello stampo dopodiché capovolgere su un piatto e sformare.

A questo punto è possibile farcirla subito o chiuderla in un sacchetto alimenti e farcire il giorno dopo.

Scaldare leggermente la confettura al microonde e stenderne un velo sulla base, togliere la crema pasticcera dal frigo, stemperarla con una frusta e stendere anch’essa sulla crostata con una spatola, cercando di mantenersi all’interno dell’incavo che si è creato grazie allo stampo. Sbucciare i kiwi e tagliarli a fettine sottili, decorare la torta a piacere con le fette di kiwi messe in modo circolare.

Crostata a base morbida kiwi e crema
Crostata con base morbida kiwi e crema

Conservare in frigo.

Crostata con base morbida kiwi e crema

Se vuoi seguirmi su Facebook clicca Ma petite cuisine e lasciami un like👍

Alla prossima ricetta…

Semplicemente Annarita 😉

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.