Soda bread, il pane irlandese senza lievitazione

soda bread
 

Il soda bread è un pane tradizionale dell’Irlanda la cui ricetta prevede l’utilizzo del bicarbonato anziché del lievito. La sua preparazione è davvero semplicissima e veloce.

Ma vediamo nel dettaglio ingredienti, dosi e passaggi della ricetta del soda bread.

soda bread
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Una pagnotta da 20cm
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 450 g Farina 00
  • 1,5 cucchiaino Bicarbonato
  • 1,5 cucchiaino Sale
  • 470 ml Latte
  • 2 cucchiai Aceto di mele

Facoltativo

  • 1 rametto Rosmarino
  • mezzo cucchiai Pepe nero
  • 40 g Cheddar (grattugiato)

Preparazione

  1. Per preparare il soda bread è essenziale utilizzare il latticello, un residuo liquido della lavorazione della panna che rende questo pane molto soffice e umido ma ancora di difficile reperibilità in Italia.

    Per fortuna è facilissimo prepararlo in casa: aggiungi alla quantità di latte prevista dalla ricetta 2 cucchiai di aceto di mele (in alternativa va bene anche del succo di limone) e lascia riposare per 5 minuti.

  2. Nel frattempo pesa in una ciotola gli ingredienti secchi: la farina 00, il bicarbonato e il sale.

    Aggiungi all’impasto anche il latticello e amalgama con una spatola.

    Per un soda bread originale e saporito puoi aggiungere anche 40g di cheddar precedentemente grattugiato, del pepe nero e del rosmarino tritato.

    Trasferisci tutto su una spianatoia ben infarinata e con l’aiuto di un tarocco lavora velocemente l’impasto.

  3. A questo punto lavora con le mani il soda bread formando una palla.

    Trasferisci il composto in uno stampo da 20cm di diametro coperto di carta forno bagnata e strizzata e incidi la superficie formando una croce.

  4. Cuoci il soda bread in forno statico a 200°C per circa 40 minuti.

Per concludere

HAI VISTO COM’È FACILE PREPARARE IL SODA BREAD?

Tips: questo pane si conserva per circa 2 giorni ma puoi surgelarlo e scongelarlo al bisogno.

Ti ricordo che per non perdere nessuna ricetta puoi autorizzare le notifiche push del mio blog (riceverai un avviso ogni volta che pubblico un nuovo articolo) e di seguirmi sulla mia pagina facebook Lydia in Cucina e sugli altri miei social media.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUI –> LINK ISCRIZIONE

Ma lo sapevi che mi trovi anche su Pinterest? Le mie bacheche sono qui –>  Lydia in Cucina

Unisciti anche alla community Instagram, mi trovi qui –>  Lydia in Cucina

Ti interessano altre ricette? Prova questa –>  Insalata di pollo e pesche grigliate con feta greca e spinacini

Buon appetito

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.