Crea sito

Gnocchi all’amatriciana

gnocchi all'amatriciana

Gli gnocchi all’amatriciana sono una golosa rivisitazione della celeberrima ricetta della trazione romana e laziale, i bucatini all’amatriciana. In questa versione anziché utilizzare i bucatini per il classico sugo a base di pomodoro e guanciale, ho utilizzato degli gnocchetti di patate. Puoi utilizzare sia gli gnocchi già pronti – in questo caso la preparazione del piatto sarà davvero velocissima – che quelli fatti in casa, all’interno della ricetta ti indicherò dosi e procedimento per due persone.

Ma vediamo nel dettaglio ingredienti, dosi e passaggi della ricetta.

gnocchi all'amatriciana
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per gli gnocchi

  • 500 gpatate rosse
  • 150 gfarina 00
  • 1 pizzicosale
  • q.b.semola (per spolverare il piano di lavoro)

Per il condimento

  • 200 gpomodori pelati
  • 100 gguanciale
  • 30 gpecorino romano (grattugiato)
  • pepe nero (in alternativa peperoncino)
  • sale

Preparazione degli gnocchi all’amatriciana

Disclaimer: in questa ricetta sono presenti link in affiliazione
  1. Inizia la preparazione degli gnocchi all’amatriciana preparando gli gnocchi.

    Cuoci le patate in acqua bollente fino a che non si infilzeranno facilmente con uno spiedino o una forchetta (a seconda della grandezza delle patate ci vorranno dai 30 ai 40 minuti).

  2. Impasta gli gnocchi: metti la farina a fontana su una spianatoia; con uno schiacciapatate schiaccia al centro della fontana le patate, aggiungi un pizzico di sale e inizia ad impastare.

    Impasta velocemente per far compattare l’impasto senza lavorarlo troppo.

  3. Spolverizza il piano di semola e forma con l’impasto dei filoncini spessi all’incirca 2-3cm.

    Taglia da ogni filoncino gli gnocchi con un tarocco o un coltello e rigali con il rigagnocchi – se ce l’hai – o con i rebbi di una forchetta.

  4. Se sei interessato all’acquisto di un rigagnocchi ti consiglio questo con cui puoi preparare anche altri formati di pasta come i garganelli –> Tescoma 630109 Delicia Rigagnocchi e Forma Garganelli, Plastica, Giallo

  5. Prepara il condimento: taglia il guanciale a cubetti e fallo rosolare in una padella antiaderente dai bordi alti – la utilizzeremeo anche per condire gli gnocchi – fino a che sarà dorato ma non troppo cotto.

  6. Togli il guanciale dalla padella e mettilo da parte.

    Metti nella padella assieme al grasso del guanciale il peperoncino – io non l’ho utilizzato perchè a casa mia sono l’unica che mangia piccante ma ti consiglio di utilizzarlo – e dopo un paio di minuti i pomodori pelati.

    Schiacciali e tritali grossolanamente con un cucchiaio di legno e falli cuocere per una decina di minuti.

  7. Aggiungi anche il guanciale e cuoci ancora per 2 o 3 minuti, assaggia e aggiusta di sale.

  8. Cuoci gli gnocchi in acqua salata per un paio di minuti o fino a che non tornano a galla, scolali con una schiumarola e falli saltare delicatamente per un minuto nel sugo all’amatriciana.

  9. Servi gli gnocchi all’amatriciana con una generosa spolverata di pecorino romano grattugiato e – se non hai usato il peperoncino – una bella grattugiata di pepe nero.

Gnocchi all’amatriciana

gnocchi all'amatriciana

Tips: come hai potuto leggere negli ingredienti, non utilizzo l’uovo per preparare gli gnocchi ma se ti senti più sicuro preparali con la tua ricetta collaudata.

Ti interessano altre ricette? Prova questa –> GNOCCHI ALLA SORRENTINA

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.