Crea sito

Torta rustica al cavolo nero con salsiccia e provolone

torta rustica al cavolo nero

La torta rustica al cavolo nero è una preparazione semplice e golosa. Un guscio di pasta brisee ripieno di cavolo nero e arrricchito da salsiccia e provolone stagionato. Questa torta rustica può essere gustata come piatto unico o essere servita come antipasto o aperitivo. Per velocizzare il procedimento puoi utilizzare i rotoli di pasta brisee già pronti o utilizzare la ricetta che trovi QUI.

Ma vediamo nel dettaglio ingredienti, dosi e passaggi della ricetta.

torta rustica al cavolo nero
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6-8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 rotolipasta brisé
  • 250 gcavolo nero (al netto degli scarti)
  • 200 gsalsicce
  • 150 gprovolone piccante
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • sale
  • pepe nero
  • 1tuorlo (per spennellare)
  • semi di sesamo (facoltativo)
  • pane grattugiato

Preparazione della torta rustica al cavolo nero

Disclaimer: in questa ricetta sono presenti uno o più link in affiliazione
  1. Inizia la preparazione della torta rustica al cavolo nero lavando la verdura ed eliminando la parte centrale dura e coriacea.

  2. Metti in una padella dai bordi alti o in un tegame un cucchiaio di olio e uno spicchio di aglio in camicia schiacciato.

    Una volta che l’aglio si sarà dorato aggiungi la salsiccia precedentemente tritata e falla scottare da tutti i lati.

  3. Metti nel tegame anche il cavolo nero e cuoci tutto per circa 10 minuti.

    Aggiusta di sale e pepe e aggiungi il formaggio grattugiato.

  4. Stendi uno dei rotoli di pasta brisee in uno stampo da 28cm di diametro come QUESTO in pyrex per crostate.

  5. Bucherella la brisee con i rebbi di una forchetta e aggiungi un po’ di pan grattato per impermeabilizzare la base.

  6. Aggiungi il cavolo e la salsiccia (ricordati di togliere lo spicchio d’aglio) e il provolone tagliato a cubetti.

  7. Chiudi con l’altro rotolo di pasta brisee e sigilla bene i bordi per non fare fuoriuscire il ripieno.

  8. Spennella la superficie della torta rustica con un tuorlo sbattuto e aggiungi a piacere dei semi di sesamo.

  9. Pratica un foro centrale (io faccio una croce con delle forbici da cucina) e cuoci la torta rustica al cavolo nero in forno ventilato a 200°C o statico a 220°C per 35/40 minuti.

Torta rustica al cavolo nero

torta rustica al cavolo nero

Tips: se non gradisci il gusto sapido del provolone piccante puoi utilizzare una caciotta dolce o una mozzarella fiordilatte ben scolata.

Ti interessano altre ricette? Prova questa –> TORTA RUSTICA ALLE PATATE E ZUCCA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.