Arista alle clementine

arista alle clementine

L’arista alle clementine è un secondo piatto caratterizzato da un intenso aroma agrumato abbastanza semplice da preparare e di grande impatto. Si tratta di un’arista di maiale marinata in una salsa alle clementine, cotta in forno con termometro sonda – per me lo strumento ideale per ottenere una carne cotta il giusto, morbida e succosa – e servita con la stessa salsa della marinatura.

Ma vediamo nel dettaglio ingredienti, dosi e passaggi della ricetta.

arista alle clementine
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 garista (intera)
  • 2clementine, fresche
  • 1 cucchiainosenape
  • 1 cucchiaiomiele
  • 1 cucchiaioaceto di mele
  • 30 mlolio extravergine d’oliva
  • Mezzo cucchiainoaglio in polvere
  • Mezzo cucchiainopepe nero
  • 1 cucchiainosale
  • 30 gburro
  • 1 ramettorosmarino

Preparazione dell’arista alle clementine

Disclaimer: nella ricetta sono presenti link in affiliazione.
  1. Inizia la preparazione dell’arista alle clementine occupandoti del liquido di marinatura.

  2. Da due clementine non trattate ricava scorza e succo.

    Mettile nel bicchiere di un frullatore ad immersione insieme all’olio extravergine di oliva, l’aceto di mele, la senape e il miele.

    Aggiungi anche l’aglio in polvere, il pepe nero e il sale.

  3. Dai qualche colpetto di frullatore fino a che non si forma un’emulsione stabile (cioè quando parte acquosa e parte oleosa non saranno perfettamente amalgamate).

  4. Io uso un frullatore ad immersione per fare prima ma è un’operazione che può essere fatta tranquillamente a mano con una frusta.

    Cerchi un frullatore ad immersione con un buon rapporto qualità prezzo? Ti consiglio questo –> Moulinex DD6558 Quickchef 3in1 Mixer ad Immersione, Tecnologia Powelix, 3 Accessori, 1000 W, Inossidabile, 10 velocità, Acciaio/Nero

  5. Metti l’arista in un contenitore ermetico che la possa contenere, versaci tutta la salsa alle clementine, gli aghi di un rametto di rosmarino, chiudi con il coperchio e falla marinare in frigorifero per almeno 30 minuti.

  6. Trascorso questo tempo, riprendi l’arista dal frigorifero e scolala dalla salsa di marinatura (mi raccomando tienila da parte).

  7. Sciogli in padella una noce di burro, aggiungi l’arista e falla sigillare da tutti i lati.

  8. Trasferisci la carne in una pirofila da forno assieme al fondo di cottura, inserisci la sonda fino al cuore e cuoci in forno ventilato già caldo a 150°C fino a che non avrà raggiunto una temperatura al cuore di 63°C.

    La mia arista si è cotta indicativamente in circa un’ora e 30 minuti.

  9. Togli l’arista dal forno e falla riposare coperta da stagnola per 10 minuti senza togliere la sonda: noterai che la temperatura continuerà a salire fino a circa 69-70°C, perfetti per questo tipo di carne.

  10. Nel frattempo fai restringere il liquido di marinatura nella stessa padella in cui hai sigillato la carne a fuoco basso per circa 4-5 minuti.

  11. A questo punto puoi togliere la sonda dalla carne, affettarla e servire l’arista alle clementine assieme alla sua salsa di accompagnamento.

Arista alle clementine – Per concludere

arista alle clementine

Tips: una volta affettata puoi conservare la carne per non più di due giorni in frigorifero oppure surgelarla per circa 2-3 mesi.

Ti interessano altre ricette? Prova questa –> ARISTA AL PISTACCHIO

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.