Crea sito

Streuselkuchen – Torta di briciole con crema

Streuselkuchen – Torta di briciole con crema

La ricetta della torta di briciole è tra le ricette più popolari in Germania, perché le deliziose briciole e la golosa base della torta, in questo caso arricchita con crema pasticcera, soddisfano allo stesso modo bambini e adulti.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • CucinaTedesca

Ingredienti

Per l’impasto base

  • 500 gFarina
  • 100 gZucchero
  • 300 mlLatte
  • 100 mlOlio di semi di girasole
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale

Per il crumble

  • 400 gFarina
  • 250 gZucchero
  • 250 gBurro

Per la crema pasticcera

  • 4Tuorli
  • 500 mlLatte
  • 200 gZucchero
  • 50 gAmido di mais (maizena)

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare l’impasto base.

    Mescolare tutti gli ingredienti all’interno di una planetaria, fino ad ottenere un composto morbido ma compatto, avvolgerlo nella pellicola e mettere a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

    Preparare successivamente la crema pasticcera.

    Portare il latte ad ebollizione.

    Sbattere le uova con lo zucchero, unire la maizena ed infine aggiungere il latte caldo, mescolare e mettere sul fuoco continuando a mescolare fino a quando la crema si sarà addensata.

    Coprire con la pellicola trasparente e far raffreddare.

    Riprendere l’impasto e stenderlo con l’aiuto di un foglio di carta forno ad uno spessore di circa mezzo centimetro.

    Rivestire poi il fondo ed i bordi di una tortiera da 26 centimetri.

    Bucherellare con i rebbi di una forchetta il fondo dell’impasto base e versarvi la crema pasticcera all’interno.

    Preparare il crumble.

    Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolare gli ingredienti con le dita formando delle briciole senza assolutamente impastarlo.

    Distribuire le briciole sulla crema e posizionare in forno preriscaldato a 180° per circa 40/45 minuti.

    Sfornare, far raffreddare e buon appetito! 😉

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.