Sfogliata con tacchino, funghi e scamorza

Sfogliata con tacchino, funghi e scamorza

Torta salata con pasta sfoglia arrosto di tacchino, funghi fresca e scamorza; facile veloce e golosa come antipasto o secondo piatto

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (rettangolare) 1 rotolo
  • Arrosto di tacchino 100 g
  • Funghi champignon 100 g
  • Scamorza (provola) 100 g

Preparazione

  1. Stendere la pasta sfoglia e distribuire su una metà della stessa uno strato di arrosto di tacchino, uno di scamorza tagliata e fettine sottili, e per ultimo uno strato di funghi affettati sottilmente.

     

  2. Incidere l’altra metà con un coltello e richiudere la sfoglia sigillando bene i bordi.

  3. Spennellare la superficie con un cucchiaio di latte.

    Mettere in forno preriscaldato a 200° fino a doratura ci vorranno circa venti minuti.

    Portare in tavola e buon appetito.

Note

Questa sfogliata è ottima sia calda che fredda, anche il giorno dopo risulta ancora gustosa. 😉

Torte salate, Pizze, Focacce

Informazioni su lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare ed ora la mia passione è diventata un lavoro, gestisco dal 2010 il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Precedente Pizza a treccia con wurstel Successivo Sesambrötchen-Panini al sesamo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.