Crea sito

Patate sabbiose al forno

Patate sabbiose al forno

Preparate con parmigiano e pangrattato, un condimenti diverso che le rende ancora più gustose.

La patata si presta a tantissimi tipi di preparazione al forno, da quello più classico aglio, rosmarino e strutto (vedi qui la ricetta), a quelli un po’ più particolare tipo questa preparazione che gli da quel tocco in più.

Ad ogni modo io adoro le patate, per cui in qualsiasi modo le faccia sono sempre uno dei miei piatti preferiti.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6/8 persone

Ingredienti

  • 1 kg Patate rosse
  • 100 g Pangrattato
  • 100 g Parmigiano reggiano
  • 50 g Burro
  • 1 rametto Rosmarino
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Sciogliere il burro nella teglia ed aggiungervi anche il rosmarino e lo spicchio d’aglio tritato grossolanamente.

    Pulire le patate e tagliarle a cubetti piuttosto grossi.

    Lavarle per eliminare l’amido.

    Metterle nella teglia facendole rotolare nel burro perché ne vengano ricoperte da ogni parte.

    Mescolare il parmigiano con il pan grattato ed aggiustare di sale e pepe, distribuirlo sulle patate e girarle bene in modo che si distribuisca uniformemente.

  2. Sistemare la teglia in forno preriscaldato a 200° e farle cuocere fino a quando saranno ben gratinate, per circa 45 minuti / un’ora.

    Buon appetito!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare ed ora la mia passione è diventata un lavoro, gestisco dal 2010 il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.