Crea sito

Cookies alle fragole fresche

Cookies alle fragole fresche.

Stanno arrivando finalmente le fragole e come spesso succede mio marito non resiste e ne compra in gran quantità.

Lui ama tagliarle a dadini e arricchire lo yogurt, io invece preferisco aggiungerle ai miei dolci.

Oggi ho preparato questi biscottini semplici e gustosi.

Saranno perfetti anche per festeggiare una donna importante come la propria mamma…provate. 

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10/12 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 00 130 g
  • Zucchero a velo 40 g
  • Burro 60 g
  • Albumi 10 g
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 cucchiaino
  • Scorza di limone q.b.
  • Sale 1 pizzico
  • Fragole 40 g
  • zucchero semolato q.b.

Preparazione

  1. Cookies alle fragole fresche

    Preparare l’impasto

    Mescolare in una ciotola la farina con il burro freddo e lo zucchero a velo.

    Formare un composto di briciole e unire poi il lievito, la scorza di 1/2 limone ed il sale.

    Tagliare le fragole pulite ottenendo dei piccoli dadini e unire al composto.

    Impastare, se occorre aggiungere poca farina e formare un panetto liscio.

    Sarà una frolla morbida e necessita di riposo.

    Avvolgerla in pellicola e riporla in frigorifero per 3 ore.

    Formare i biscotti

    Creare dalla frolla delle palline dallo stesso peso, circa 40 grammi.

    Disporle sulla placca del forno e spolverare la superficie con poco zucchero.

    Rimettere ancora la teglia in frigorifero per 20 minuti.

    Cuocere poi i biscotti in forno caldo a 170° per circa 12/15 minuti.

    Ecco pronti i miei Cookies alle fragole fresche!

    Altre ricette veloci a base di fragole che vi possono interessare:

    Fiorellini di frolla con crema e fragole

    Mousse light alle fragole

    Muffin semplici senza glutine con fragole

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *