Crea sito

TORTA SALATA CON PISELLI E PANCETTA

La Torta salata con piselli e pancetta è un goloso secondo piatto, magari mangiato per cena. Può essere anche servito durante dei buffet o degli aperitivi. La ricetta è molto facile da seguire e preparare. Poi, visto che le belle giornate stanno arrivando, la torta salata con piselli e pancetta è un ottimo spuntino da poter portare con noi. Ottima calda ma squisita anche fredda.

TORTA SALATA CON PISELLI E PANCETTA

TORTA SALATA CON PISELLI E PANCETTA

Ricetta per una tortiera da 24cm

Per la farcitura

  • 160gr di pancetta affumicata a dadini
  • 140gr di piselli cotti al vapore
  • 125gr di ricotta
  • 100gr di formaggio tipo latteria a dadini
  • 10gr di olio evo
  • 1 cipolla rossa tagliata a dadini
  • 1 uovo
  • qualche ago di rosmarino
  • sale e pepe q.b

Per la base, pasta al vino

  • 150gr di farina00
  • 150gr di farina tipo0
  • 100gr di vino bianco secco
  • 80gr di olio di semi
  • 1 pizzico di sale

Per prima cosa prepariamo la farcitura. In un pentolino mettere l’olio, gli aghi di rosmarino, la cipolla a cubetti e soffriggere leggermente. Aggiungere la pancetta a cubetti e mescolando fatela rosolare. In ultimo versare i piselli e fare insaporire per pochi minuti. Spegnere il fuoco e mettere da parte a far raffreddare.

TORTA SALATA CON PISELLI E PANCETTA

Mentre la farcitura si raffredda possiamo preparare l’impasto della pasta al vino.

CON IL BIMBY: Mettere nel boccale il vino e l’olio, emulsionare per 10 secondi a velocità 4. Aggiungere la farina, il sale, impastare a velocità spiga per 2 minuti. Avvolgere in pellicola trasparente e far riposare in frigorifero. Passato il tempo, stendere la pasta con un mattarello e ricoprire il fondo di una teglia. Lasciare un bordino alto 1 cm.

SENZA BIMBY: In una bacinella emulsionare il vino con l’olio utilizzando una frusta. Versare in recipiente e aggiungere la farina e il sale. Impastare a mano o con una planetaria. Ottenere un panetto morbido e omogeneo. Avvolgere in pellicola trasparente e far riposare in frigorifero. Passato il tempo, stendere la pasta con un mattarello e ricoprire il fondo di una teglia. Lasciare un bordino alto 1 cm.

TORTA SALATA CON PISELLI E PANCETTA

Riprendere la farcitura che ormai si sarà raffreddata bene, mettere in una ciotola e unire la ricotta, l’uovo e il formaggio a dadini. Mescolare bene e versare il composto all’interno della teglia rivestita con l’impasto. Con la pasta avanzata decorate la torta.

Cuocere in forno caldo, statico, a 200° fino quando si colorerà la superficie.

POTETE TROVARMI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

POTETE TROVARMI SU TWITTER CLICCANDO QUI

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.