Strudel con ricotta e spinaci veloce

Lo strudel con ricotta e spinaci è un rustico buonissimo fatto con pochi ingredienti.
E’ una ricetta perfetta da preparare per cena, da mettere in un buffet, ideale quando si hanno ospiti all’improvviso e si cerca qualcosa di buono e veloce da preparare in pochissimo tempo.
Chi come me ha sempre un rotolo di pasta sfoglia in frigo? Sono certa che anche molti di voi hanno questa abitudine molto utile a mio parere, ed il bello della pasta sfoglia è che si può utilizzare sia con il dolce che con il salato e regala spesso una buona riuscita del piatto.
Se vi va di provarlo, seguite la ricetta facile e veloce, e non dimenticate di farmi sapere cosa ne pensate di questa bontà!
Bacioni, Ines.

Strudel con ricotta e spinaci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia rettangolare
  • 300 gricotta
  • 200 gspinaci surgelati
  • 3 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 1uovo
  • q.b.latte
  • q.b.sale

Preparazione dello Strudel con ricotta e spinaci

  1. Per iniziare, preparate il ripieno di spinaci e ricotta.

  2. Fate sbollentare in una padella per qualche minuto gli spinaci con un bicchiere d’acqua, salate a piacere, e quando saranno morbidi spegnete il fornello.

  3. Posate in una ciotola la ricotta, schiacciatela con la forchetta, dopo di che, unitevi gli spinaci sgocciolati dell’acqua in eccesso ed il parmigiano reggiano.

  4. Adesso, prendete dal frigo il rotolo di pasta sfoglia, senza togliere la sua carta da forno, srotolatelo sul piano di lavoro e ripiegatelo in tre parti per il senso più lungo della sfoglia per lasciare il segno, dopo di che, srotolatelo nuovamente.

  5. Strudel con ricotta e spinaci istruzioni

    Spalmate nella parte centrale il ripieno di ricotta e spinaci.

  6. Coprite il ripieno prima con un lato della pasta sfoglia e poi con l’altro sovrapponendolo leggermente, per farli aderire meglio inumidite un po’ i bordi con le dita.

  7. Dopo di che, chiudete il rotolo arrotolando le estremità con le mani, e nel caso la pasta sfoglia rimanente vi sembri troppa, tagliatela via con un coltello prima di arrotolare i bordi.

  8. Prendete un altro foglio di carta da forno, posatelo sulla teglia o placca del forno, e, delicatamente passate il rotolo ripieno con la parte di giunzione tra i due bordi di sfoglia rivolta in basso.

  9. Adesso, sbattette in una ciotolina l’uovo con il latte e subito dopo spennellate il composto sul rotolo di pasta sfoglia,

  10. Con un coltello fate delle incisioni oblique sul rotolo a distanza di circa due o tre centimetri l’una dall’altra, fate attenzione a non arrivare con il taglio fino all’estremità, mantenete qualche centimetro di distanza dai bordi laterali.

  11. Infornate in forno già caldo a 200° per circa 25 minuti, lo strudel sarà pronto quando diventerà ben dorato in superficie.

  12. Strudel con ricotta e spinaci fetta

    Servite lo strudel caldo e buon appetito!

  13. Lo strudel salato si conserva per circa due giorni posto in un contenitore chiuso o ricoperto con carta stagnola.

  14. Potrebbe interessarti lo STRUDEL CON FUNGHI PROSCIUTTO E PROVOLA AFFUMICATA, il GIRASOLE DI PASTA SFOGLIA CON RICOTTA E SPINACI oppure i CORNETTI SALATI CON PROSCIUTTO E FORMAGGIO, idee sfiziose e buonissime da fare in modo veloce! 😉

  15. Altre torte e sfiziosità salate le trovi cliccando qui.

  16. Seguimi anche sui Social FACEBOOK, PINTEREST, INSTAGRAM, lascia il tuo like e non perderai nessuna nuova ricetta del blog!

  17. Cucina facile, veloce, con un pizzico di fantasia…

    A presto amici!

  18. Torna alla HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.