Crostata con crema e fragole ricetta

La crostata con crema e fragole è un dolce fresco e goloso che farà la gioia di molti.

E’ uno dei dolci più semplici e buoni che si possano preparare, ed a vederla è così invitante che nessuno riuscirà a resistervi!

L’abbinamente della crema con le fragole è davvero infallibile e farne un dolce è sempre un successo.

Una crostata perfetta da servire come dessert di fine pasto, o per la merenda, soprattutto dei più piccoli.

Preparare la crostata con crema e fragole è abbastanza semplice, si procederà prima a creare la base della crostata con la pasta frolla e poi successivamente a riempirla con la crema e le fragole fresche.

Vediamo come si prepara questa crostata super golosa e carinissima! 😉

Crostata con crema e fragole

Crostata con crema e fragole
  • Preparazione: circa 20 Minuti
  • Cottura: circa 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: circa 10
  • Costo: Economico

Ingredienti

Pasta frolla

  • Farina 300 g
  • Zucchero 150 g
  • Uova 2
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino
  • Sale 1 pizzico
  • Burro 100 g

Per la crema

  • Latte 300 ml
  • Tuorli 3
  • Farina 3 cucchiai
  • Zucchero 3 cucchiai
  • Scorza di limone (biologico) 1

Per la decorazione

  • Fragole 400 g
  • Succo di limone q.b.
  • Zucchero (facoltativo) q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare la pasta frolla.

  2. Porre in una terrina la farina insieme al lievito, lo zucchero, il pizzico di sale e mescolare gli ingredienti secchi con una forchetta.

  3. Dopo di che aggiungervi il burro freddo tagliato a pezzettini ed in seguito le uova.

  4. Cominciare ad impastare usando le dita, schiacciando gli ingredienti fin quando è possibile.

  5. Successivamente, usare le mani lavorando molto velocemente in modo da non far sciogliere il burro con il calore delle mani.

  6. Formate un panetto ed avvolgetelo nella pellicola compattandola.

  7. Mettete la pasta frolla a riposare nel frigo per circa mezz’ora.

  8. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema.

  9. Porre i tuorli d’uovo direttamente in una pentola di acciaio inox dal fondo spesso, dove cuocerà la crema.

  10. Aggiungere lo zucchero, mescolare con una frusta oppure con l’attrezzo apposito per mescolare la crema.

  11. Dopo di che, unire poco alla volta la farina mescolando energicamente per non far formare grumi.

  12. Riscaldare il latte in un pentolino oppure nel microonde, fatelo arrivare quasi a bollore.

  13. Aggiungete poco alla volta il latte al composto, quando avrete versato tutto il latte, grattugiatevi la scorza di limone.

  14. Posate la pentola sul fuoco a fiamma bassa, mescolando sempre con la frusta, in pochi minuti la crema si addenserà.

  15. Mettete da parte la crema e fate raffreddare.

  16. Pulite e lavate le fragole, togliete le foglie verdi e tagliatele a fettine nel senso della lunghezza.

  17. Tenete qualche fragola intera da parte che servirà per la decorazione finale.

  18. Ponetele in una terrina ed irroratele con un pò di succo di limone.

  19. Riprendete dal frigo la pasta frolla e ponetela su una spianatoia infarinata.

  20. Con il matterello formate un disco di pasta frolla e posatelo in una teglia rotonda (diametro circa 28 cm) rivestita da carta forno.

  21. Un’idea per facilitare l’operazione, è di mettere la pasta frolla sopra un foglio di carta forno ed un altro sopra (a mo di panino), in modo da creare il disco nei due fogli di carta forno.

  22. Quando avrete formato il disco, vi basterà solo prenderlo con la carta da forno di sotto e metterlo nella teglia.

  23. Sistemate i bordi della pasta frolla sulla teglia, eliminate la pasta frolla in eccesso e con i rebbi di una forchetta, schiacciate la pasta frolla sui bordi.

  24. Infornate in forno già caldo a 200° per circa 15 minuti, sarà cotta quando comincerà a dorare in superficie.

  25. Togliete dal forno, fate raffreddare qualche minuto, dopo di che posate la base della crostata sul piatto da portata.

  26. A questo punto, possiamo procedere alla creazione della crostata.

  27. Posate sulla base uno strato di crema pasticcera e dopo le fettine di fragole posando le fettine di fragole con la coda rivolta verso l’alto ed al centro alcune fragole intere.

  28. Se avete delle fragole non dolcissime, vi consiglio di dare una spolverata finale con un poco di zucchero.

  29. Appena pronta servite la vostra crostata alle fragole, ma è buona anche il giorno dopo, diventerà più morbida.

  30. Conservatela in frigo per al massimo due giorni.

  31. Se vi avanza della pasta frolla, provate a fare questi biscoti super golosi:

    Biscotti occhio di bue con marmellata di amarene

    Biscotti con la nutella forma fiore

    Buon dolce amici del Blog!

  32. Crostata con crema e fragole fetta

    Crostata con crema e fragole

  33. Seguimi sui social, Facebook, Google+, Pinterest per essere aggiornato sulle ultime novità in cucina!

  34. Se sei in cerca di altre ricette con le fragole, potrebbere interessarti la CHARLOTTE ALLE FRAGOLE SENZA COTTURA, oppure le DELIZIOSE CON CREMA E FRAGOLE, dolci buonissimi e supergolosi!

  35. Non perdete la prossima ricetta amici de La tavola di Gio!

  36. Torna alla HOME 🙂  .

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.