Crea sito

Crema di limoncello fatta in casa

La crema di limoncello fatta in casa è una crema che profuma di limoni, fresca e cremosa, perfetta da sorseggiare in estate e fantastica da servire su gelati e torte.
E’ un liquore con poco alcool, da fare in casa senza troppo impegno e con pochi ingredienti, quali il latte, la panna, lo zucchero, l’alcool, e naturalmente i limoni, questi ultimi che siano rigorosamente non trattati.
La crema di limoncello è un liquore da tenere in frigo, o meglio se in freezer, da gustare freddo, denso e cremoso, ma vi avverto, va giù che una meraviglia, per cui, tenetevi pronti a farne altro! 😉
Che dire, se siete curiosi di assaporare la crema di limoncello, seguite la ricetta, poi fatemi sapere se vi è piaciuta!
Baci, Ines.

Crema di limoncello fatta in casa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo7 Giorni
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni700/800 ml
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 700/800 ml di Liquore

  • 200 mlAlcol puro
  • 3Limoni non trattati
  • 350 mlLatte intero
  • 200 mlPanna fresca liquida
  • 300 gZucchero

Preparazione Crema di limoncello fatta in casa

  1. Lavate ed asciugate i limoni, dopo di che, prelevate solo la parte gialla della buccia con un coltello, scartando la bianca perché amara.

  2. Posate la bucce dei limoni in un contenitore di vetro con chiusura ermetica, aggiungetevi l’alcool, chiudete ermeticamente ed agitate il barattolo.

  3. Crema di limoncello fatta in casa macerazione

    Fate macerare in un luogo buio ed asciutto per circa una settimana, ricordandovi di agitarlo ogni giorno.

  4. Passata la settimana di macerazione, preparate una pentola e versatevi la panna, il latte e lo zucchero.

  5. Posate sul fornello a fiamma bassa, mescolate continuamente con un cucchiaio ed appena arriva ad ebollizione, spegnete e lasciate raffreddare.

  6. Adesso, riprendete il barattolo con le bucce macerate, posate un colino sulla pentola, e fatevi filtrare l’alcool con le bucce.

  7. Mescolate per bene, e versate nelle bottigliette da liquore da voi scelte ( io ne ho usate tre piccole da 250 ml).

  8. Fate riposare in frigo o in freezer per circa dieci giorni, dopo di che potrete sorseggiare la vostra crema di limoncello nel pieno del suo gusto.

  9. Si conserva per circa tre mesi, se non la finite prima 😉 , tenuta in frigo o in freezer se vi piace freddissima e più densa.

  10. Potrebbero interessarti altre ricette come il BANANINO o liquore alla banana, oppure il LIQUORE ALLA LIQUIRIZIA ed il NUTELLINO liquore alla nutella, troppo golosi e facilissimi da fare!

  11. Seguimi anche sui Social FACEBOOK, PINTEREST, INSTAGRAM, lascia il tuo like e non perderai nessuna novità del blog!

  12. Torna alla HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.