Torta soffice di ciliegie e mandorle

TORTA SOFFICE DI CILIEGIE E MANDORLE non potevo lasciarvi nel fine settimana senza un dolcino da fare e dato che ora abbiamo le ciliegie come frutto buonissimo di stagione, ho deciso di renderle protagoniste nel dolce di oggi. Un impasto morbidissimo ma nello stesso tempo umido, metteremo non solo tante ciliegie mature e succose ma anche farina di mandorle, dello yogurt e del mascarpone in questa torta di ciliegie che ci conquisterà fin da subito con il suo profumo meraviglioso e poi con la sua morbidezza e bontà pazzesca. Un dolce senza burro nell’impasto, da sostituire il mascarpone con stessa quantità di ricotta o se volete mettete tutto yogurt, ora seguitemi che vi svelo la golosissima ricetta di oggi per la torta soffice di ciliegie e mandorle con yogurt e mascarpone.

TORTA SOFFICE DI CILIEGIE E MANDORLE

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 15/17 fette circa
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Uova 3
  • Zucchero 150 g
  • Farina 00 230 g
  • Farina di mandorle 100 g
  • Yogurt 125 ml
  • Mascarpone 150 g
  • Olio di semi 100 ml
  • Lievito chimico in polvere (vanigliato) 1
  • Ciliegie (senza nocciolo) q.b.
  • Mandorle (tagliate a lamelle) q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola mettiamo uova e zucchero, con le fruste elettriche montiamo il tutto fino ad ottenere un composto gonfio.

    Aggiungiamo a questo l’olio, lo yogurt, il mascarpone e con le fruste montiamo il tutto ancora per qualche secondo,

    Aggiungiamo la farina di mandorle e la farina 00 setacciata con il lievito, giriamo per bene o con un cucchiaio lavoriamo con le fruste per avere un impasto senza grumi. (se non avete la farina di mandorle frullate 100 g di mandorle con un cucchiaio di zucchero fino ad avere le mandorle in polvere).

    Versiamo l’impasto ottenuto in uno stampo da 20/22 cm di diametro (va bene anche da 24 cm ma verrà più bassa) nel cui interno abbiamo messo carta da forno sia sulla base che sui bordi. Mettiamo ora le ciliegie spingendone un po’ sotto e altre le mettiamo sopra, aggiungiamo le mandorle a lamelle su tutta la base e via in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 /45 minuti.

    Una volta cotta la torta la facciamo freddare per bene, la serviamo con sopra abbondante zucchero a velo, al taglio sarà bellissima con i pezzi ciliegia che daranno colore alla torta e che gusto, super buona!

Consigli

Possiamo realizzare questa torta buonissima non solo con le ciliegie, ma anche con altra frutta fresca di stagione, come le fragole, le pere, le mele, mettendo dei frutti di bosco, così come possiamo aumentare le dosi della farina di mandorle e diminuire quella della farina 00.

Precedente Torta con yogurt greco sofficissima e golosa Successivo Frittelle di ricotta con zucchine e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.