STRUFFOLI AL FORNO

Gli STRUFFOLI sono tra i dolci più tipici del Natale, golosissime palline di pasta frolla profumata agli agrumi e liquore, cotte e poi ricoperte da tanto miele e zuccherini colorati. Oggi ve li propongo nella versione cotti in forno, nulla da invidiare ai classici struffoli napoletani fritti. Gli struffoli al forno sono una valida alternativa a quelli fritti se non puoi mangiare cose troppo grasse o se semplicemente vuoi provarli anche in questa versione. Sono facilissimi da fare e sono buonissimi! Immancabili sulla tavola di natale, gli struffoli sono uno dei dolci tipici napoletani o comunque della tradizione culinaria del sud italia. Si preparano anche come dolce di Carnevale, sono infatti così belli e colorati da presentare che a tavola rendono sempre l’aria festosa! A casa ne andiamo tutti matti! Questi che vedete in foto li abbiamo preparati io e i miei ragazzi, avevo miele per tutta la cucina, ma ci siamo divertiti tantissimo nel prepararli insieme! Non è Natale senza struffoli come dicono i Napoletani, e hanno ragione, sono troppo buoni! Provali anche tu cotti in forno, li troverai buonissimi, vediamo insieme la ricetta!

struffoli al forno ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare gli STRUFFOLI AL FORNO sono:

  • 500 gFarina 00
  • 4Uova
  • 70 gZucchero
  • 80 gBurro
  • 2 cucchiaiStrega liquore
  • 1Scorza di limone
  • 400 gMiele millefiori o di Acacia
  • q.b.Zuccherini colorati
  • q.b.Ciliegie candite
  • q.b.Confettini colorati

Prepariamo insieme gli STRUFFOLI!

  1. Sul tavolo metti la farina a fontana, metti al centro lo zucchero, il burro tagliato a pezzetti, le uova, il liquore e la scorza di limone grattugiata

  2. Lavora l’impasto iniziando dagli ingredienti al centro, piano piano fa assorbire la farina e lavora il tutto fino ad avere un bel panetto di pasta frolla.

  3. Lascia riposare il panetto una mezzora coprendolo con la pellicola.

  4. Prendi il panetto, lavoralo ancora qualche minuto e dividilo in più pezzi.

  5. Da ogni pezzo ricava dei serpentini che andrai a tagliare con un coltello in piccoli pezzetti.

  6. Lavora i pezzetti di pasta in piccole palline, mettile tutte in una capiente teglia da forno con dentro carta da forno.

  7. Cuoci le palline in forno preriscaldato a 180° per circa 7-8 minuti, le levi come le vedi belle dorate.

  8. Leva le palline di pasta frolla dal forno e lasciale freddare.

  9. In un pentolino versa il miele e scaldalo, non deve bollire solo diventare caldo. Buttaci dentro gli struffoli e mescola il tutto con un cucchiaio.

  10. Aggiungi anche la metà dei confettini e zuccherini colorati e mescola ancora.

  11. Metti gli struffoli passati nel miele su di un bel piatto piano, decora con i restanti zuccherini e a piacere ciliegine candite e confettini argentati.

  12. Gli struffoli sono pronti per essere portati a tavola, bellissimi e troppo golosi!

  13. struffoli al forno ricetta
Precedente PANDORO FATTO IN CASA RICETTA SENZA SFOGLIATURA Successivo TORTA DI NATALE SALATA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.