Risotto ai fiori di zucca

RISOTTO AI FIORI DI ZUCCA con Bimby e senza, cremoso, dal sapore delicato, profumato e semplicissimo da fare. Oggi vi lascio la ricetta per il risotto ai fiori di zucca, una vera delizia di primo piatto. Un bel risotto colorato e gustoso, ho aggiunto la curcuma per dare questo bel colore dorato al risotto ai fiori di zucca, oltre a dare questo colore meraviglioso al piatto, aggiunge quel sapore in più che lo rende davvero buonissimo. Il risotto ai fiori di zucca si prepara in poco tempo, è perfetto da gustare a pranzo o a cena, il suo sapore delicato lo rende un primo apprezzato da tutti. Ora seguite la vostra Vane in cucina, prepariamo insieme il risotto ai fiori di zucca con la curcuma ricetta da fare con Bimby e senza.

RISOTTO AI FIORI DI ZUCCA

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 360 g
  • Scalogno 1
  • Brodo vegetale 1 l
  • Fiori di zucca dozzina
  • Olio extravergine d’oliva 30 g
  • Curcuma in polvere 1 cucchiaio
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Vino bianco secco mezzo bicchiere

Preparazione

  1. Laviamo i fiori di zucca, li puliamo e li tagliamo in striscioline.

    Tritiamo lo scalogno.

    In un  tegame grande e capiente facciamo dorare lo scalogno tritato in un poco di olio evo. Aggiungiamo il riso, lo facciamo tostare girandolo spesso con un cucchiaio.

    Versiamo il vino bianco, lo facciamo evaporare, aggiungiamo il brodo poco per volta, deve coprire il riso, come vediamo che si ristringe ne aggiungiamo altro.

    Continuiamo così fino a fine cottura, regolandoci con il brodo in modo che non venga troppo liquido. Sistemiamo di sale.

    A tre minuti dalla fine della cottura aggiungiamo i fiori di zucca, giriamo per bene, poi alla fine aggiungiamo la curcuma e giriamo per bene, il riso deve diventare bello giallo, aggiungiamo una macinata di pepe ed il nostro risotto ai fiori di zucca è pronto, sentirete che buono!

     

Procedimento con il Bimby

  1. Laviamo i fiori di zucca e li tagliamo in strisce.

    Nel boccale mettiamo lo scalogno, vel. 7 per 10 secondi.

    Aggiungiamo l’olio, 3 minuti, 100°, vel. 1.

    Mettiamo il riso, il vino e senza tappo impostiamo e minuti, velocità 1 antiorario, 100°.

    Aggiungiamo il brodo, 100°, velocità 1 antiorario, per il tempo quello indicato sulla confezione per la cottura del riso.  Sistemiamo di sale.

    Aggiungiamo i fiori di zucca a fine cottura, gli ultimi due minuti. Per ultima la curcuma.

    Il risotto ai fiori di zucca è pronto per essere portato a tavola

Note

La CURCUMA, conosciuta anche con il nome di ZAFFERANO DELLE INDIE,  se non la conoscete è una spezia  che può dare importanti benefici, ha proprietà antiossidanti, depurative e antitumorali, quindi fa anche molto bene, io la utilizzo non solo per questo risotto, ma ne metto un poco un po’ ovunque, come nel pollo, nelle verdure, nel pane fatto in casa, così come nei dolci o nelle creme, oltre a dare un ottimo sapore fa anche bene, la trovate in tutti i supermercati a fianco a tutte le altre spezie se la cercate in polvere, se no nel banco della frutta e verdura se la cercate fresca ed è sotto forma di radice.

 
Precedente Anelli di totano alla romana Successivo Torta al limone cremosa senza farina

Lascia un commento