RAVIOLI DI CARNEVALE ALLA NUTELLA

Oggi prepariamo i RAVIOLI DI CARNEVALE ALLA NUTELLA, dolce di carnevale facile con pasta frolla e farcito con crema cioccolato e nocciole.  Questi dolci di carnevale piacciono tanto a grandi e piccini, con un ripieno così goloso poi come dire di no? Fatti e mangiati ancora caldi caldi, non vi dico cosa sono, con il ripieno cremoso e con la frolla croccante ma che nello stesso tempo che si scioglie in bocca. Prevedono la cottura in padella perchè si friggono, ma si possono cuocere anche in forno. Certo, fritti sono tutta altra cosa, ma voi andate con la cottura che più preferite. Fateli appena potete, scommettiamo che sarà un successo? Forza, venite con me, oggi ci sporchiamo le mani per fare insieme i ravioli di carnevale alla nutella.

RAVIOLI DI CARNEVALE ALLA NUTELLA

RAVIOLI DI CARNEVALE ALLA NUTELLA RICETTA
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:25 pezzi
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Farina 00 150-170 g
  • Zucchero 35 g
  • Burro 30 g
  • Uova 1
  • Lievito in polvere per dolci mezzo cucchiaino
  • Nutella® q.b.
  • Zucchero a velo q.b.
  • Olio di semi di arachide (per la frittura) q.b.

Preparazione

  1. Mettiamo il barattolo di Nutella in  frigo e la prendiamo al momento di farcire le basi per i ravioli.

  2. Facciamo sciogliere il burro o a bagnomaria o nel microonde.

    In una ciotola mettiamo la farina con lo zucchero ed il lievito, mescoliamo per bene.

  3. Ora vi versiamo al centro il burro fuso e l’uovo, impastiamo il tutto con una forchetta, quando diventa un impasto granuloso lo mettiamo sul tavolo e finiamo di impastare a mano, dobbiamo ottenere una bella palla liscia di pasta.

  4. Avvolgiamo la pasta ottenuta nella pellicola per alimenti e via in frigo a riposare per mezzora.

    Riprendiamo la pasta, la stendiamo con l’aiuto del mattarello molto sottile, spessa 2 mm, con dei coppa pasta, io rettangolari grandi 10X5 cm, ricaviamo le basi per i nostri ravioli di carnevale.

  5. Al centro di ogni base mettiamo un cucchiaino di nutella che avevamo messo in frigo, inumidiamo con l’acqua i bordi interni di ogni base, pieghiamo le basi e con i rebbi di una forchetta sigilliamo i bordi per bene per non far uscire la nutella in cottura.

  6. Scaldiamo abbondante olio di arachidi e vi friggiamo i ravioli un po’ per volta, girandoli spesso e li leviamo appena gonfi e dorati, li mettiamo su di un piatto con carta assorbente.

  7. Per la cottura in forno metteteli in una teglia con carta da forno, 180° per circa 15/17 minuti.

  8. Mettiamo i ravioli di carnevale alla nutella in un bel piatto, mettiamo sopra dello zucchero a velo e sono pronti per essere serviti, golosissimi, parola della vostra Vane.

  9. Non perdere LE NUOVE RICETTE  e CONSIGLI FAI DA TE

    Metti LIKE e seguimi anche sulla mia  PAGINA FACEBOOK

… i consigli di Vane

Possiamo farcire i ravioli anche con marmellata, crema o ricotta.

Al posto dello zucchero a velo possiamo mettere sopra anche della glassa.

Una volta fatti, i ravioli alla Nutella si mantengono per 5-6 giorni coperti con pellicola.

Precedente RISOTTO ALLO ZAFFERANO PANCETTA E PISELLI Successivo CIAMBELLINE DI CARNEVALE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.