POLPETTE DI PESCE fritte o la forno

POLPETTE DI PESCE FRITTE O AL FORNO, un secondo di pesce facile e veloce da fare, tanto gustoso che a tavola piace a grandi e piccini. Profumate ed appetitose, queste polpette di pesce sono perfette se avete dei bambini, rimangono belle croccanti fuori e il ripieno di pesce è davvero goloso e reso profumato dall’aggiunta di buccia di limone grattugiata. Il segreto è nella panatura, le polpette una volta fatte le passiamo in una croccante impanatura che le rende croccantissime fuori!  Sia che le cuociamo in forno o in padella friggendole, saranno croccanti fuori e morbide dentro. Insomma, una vera delizia per grandi e piccoli. Io ho utilizzato del merluzzo, comodamente comprato surgelato. L’ho cotto al vapore, voi lo potete comprare anche fresco solo che in questo caso ci sarà la presenza di spine. Le polpette di pesce sono perfette anche per fare da antipasto o da finger food, insomma, vanno bene un po’ sempre. Da servire a tavolo con un contorno di patate o insalata, sentirete che buone che sono!

POLPETTE DI PESCE
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:14/16 polpette di pesce
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per l’impasto delle polpette di pesce

  • Filetto di merluzzo (surgelato o fresco spinato e pulito) 600 g
  • Uova 1
  • Pangrattato 2 cucchiai
  • Prezzemolo (tritato) q.b.
  • Scorza di limone (grattugiata) 1
  • Sale q.b.

Per la panatura

  • uovo (grande, se piccolo due uova) 1
  • Farina 00 q.b.
  • Farina di mais 2 cucchiai
  • Pangrattato q.b.

Per cuocere

  • Olio di semi di arachide (o olio di oliva) q.b.

Preparazione

  1. Cuociamo il pesce o lessandolo o a vapore. Una volta cotto, se lo lessate lo scolate per bene dopo averlo spezzettato.

  2. Mettiamo il pesce freddato in una ciotola con l’uovo, la buccia del limone grattugiata, i due cucchiai di pan grattato, il prezzemolo tritato ed il sale, lavoriamo il tutto con le mani fino ad avere un bel composto omogeneo. Mettiamo l’impasto a fredda in frigo per una mezzora.

  3. Riprendiamo l’impasto, preleviamo dei mucchietti di impasto e ci facciamo le polpettine che mettiamo tutte su di un piatto.

  4. Mettiamo in tre piatti differenti la farina, il pan grattato con i due cucchiai di farina di mais e in un altro l’uovo che sbattiamo con una forchetta.
    Passiamo le crocchette prima nella farina, poi nell’uovo e per finire nel pangrattato con la farina di mais.

  5. Mettiamo a scaldare l’olio in un abbondante tegame, appena caldo ci facciamo cuocere le nostre crocchette di pesce, importante la fiamma del gas che non deve essere troppo forte, se no la crocchetta cuoce solo fuori e nè troppo bassa, se no si impregna di olio.

  6. Mano mano che le cuociamo e leviamo quando sono belle dorate, le mettiamo aiutandoci con una schiumarola, in un piatto con carta assorbente.

  7. Se le cuociamo in forno, le mettiamo in una teglia con  carta da forno, versiamo un filo di olio, mettiamo sopra le polpette e cuociamo in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa.

    Le nostre crocchette di pesce al profumo di limone sono pronte per essere servite, davvero gustose e sentire che buone, una tira l’altra

  8. POLPETTE DI PESCE

Precedente MINESTRE DI VERDURE Successivo ROTOLO COOKIE ALLA NUTELLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.