Peperoni in padella alla romana

Oggi gioco in casa con una gustosa ricetta della cucina romana, i PEPERONI IN PADELLA ALLA ROMANA, un contorno ricco e gustoso, peperoni in padella con cipolla e pomodoro, morbidi e cremosi. Non mancano mai sulla mia tavola in estate i peperoni alla romana, un piatto veloce e buonissimo con il suo buon sughetto saporito dove è di obbligo farci la scarpetta, per ripulire per bene tutto il piatto. Pronti in dieci minuti, sono un piatto ottimo da gustare caldo ma anche freddo, perché sempre morbidissimi e troppo buoni. Come diceva la mitica Sora Lella, per scegliere i peperoni più succosi e dolci bisogna prendere quelli con le quattro punte sotto, non quelli a tre che sono meno dolci. Per questo buonissimo contorno di peperoni in padella seguitemi, la ricetta è facilissima e sentirete che bontà!

PEPERONI IN PADELLA ALLA ROMANA

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Peperoni (gialli e rossi) 3
  • cipolla (fresca) 1
  • Pomodori (da sugo) 2
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Per preparare i peperoni in padella alla romana iniziamo nel lavare i peperoni, nel tagliarli e leviamo i filamenti e semini all’interno.

    Tagliamo i peperoni in pezzi, laviamo i pomodori e tagliamo anche questi. Laviamo la cipolla fresca, leviamo la parte esterna e la tagliamo in rondelle.

  2. In una padella grande e capiente, mettiamo dentro i peperoni, la cipolla ed i pomodori, versiamo olio e uniamo una bella presa di sale.

    Cuociamo i peperoni per una decina di minuti, i primi 7 circa con coperchio poi senza per far ristringere un poco il fondo di cottura.

    I peperoni in padella alla romana sono pronti per essere portati a tavola, un profumo e un sapore che ve lo dico a fa, io ne vado matta! Prendete una bella fetta di pane e tuffatecela dentro, che bontà!

  3. Leggi anche PEPERONI AMMOLLICATI, DOLCI FREDDI PER LESTATE, COME MONTARE LA PANNA CHE NON SMONTA

    Non perdere LE NUOVE RICETTE  e CONSIGLI FAI DA TE

    Metti LIKE e seguimi anche sulla mia  PAGINA FACEBOOK

Note

Precedente TORTA FREDDA ALLE PESCHE CON RICOTTA E MASCARPONE Successivo Come cucinare le ZUCCHINE: le migliori RICETTE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.