DANUBIO ALLA NUTELLA

Soffice e profumato il DANUBIO ALLA NUTELLA,  il dolce golosissimo che conquista tutti! Un lievitato dolce facile da fare, con un soffice impasto di pasta brioche senza burro, solo ingredienti semplici e genuini per una torta lievitata meravigliosa! Tanti piccoli panini di pasta brioche che formano una torta molto bella per l’aspetto particolare e per la morbidezza dell’impasto e sapore. Il danubio alla Nutella è il dolce perfetto per la colazione o la merenda, ma anche per festeggiare un compleanno, puoi realizzarlo a forma di numero degli anni del festeggiato. Un dolce soffice, formato da tanti piccoli panini che io ho farcito alla Nutella, ma puoi mettere marmellata o crema. Seguimi ora nella ricetta che prepariamo insieme questa buonissima torta di pasta brioche.

DANUBIO ALLA NUTELLA

DANUBIO ALLA NUTELLA
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:25 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:stampo rotondo da 26 cm di diametro
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

Per impasto

  • Farina Manitoba 300 g
  • Farina 00 250 g
  • Latte 250 g
  • Lievito di birra fresco (5 g lievito secco) 15 g
  • Uova 1
  • Zucchero 40 g
  • Olio di semi di girasole 50 g

Per farcire e decorare

  • Nutella® q.b.
  • Latte q.b.
  • zucchero a v q.b.

Preparazione

  1.  

    Scalda il latte per renderlo a temperatura ambiente. Sciogli il lievito nel latte con un cucchiaino di zucchero preso dai 40 g. 

  2. Mescola le due farine.

    In una ciotola metti metà farina con lo zucchero, l’uovo, il latte, il lievito sciolto, un pizzico di sale e impastate.

  3. Aggiungi gradualmente la restante farina fino ad ottenere una palla bella liscia e soda (lavora l’impasto per 10 minuti, se hai l’impastatrice usala)

  4. Metti l’impasto a lievitare per circa tre ore o comunque fino al suo raddoppio, coperto in un luogo asciutto.

  5. Prendi l’impasto, dividilo in tanti panetti del peso ognuno di 70 gr circa.

    Ogni panetto schiaccialo, farciscilo al centro con un pochino di Nutella, un cucchiaino.

  6. Chiudilo e dagli la forma di una pallina, fa così per tutti i panetti.

  7. Metti tutte le palline, distanziate fra loro un pochino, in uno stampo a cerchio apribile con carta da forno

    Metti a lievitare le palline ancora per 20 minuti nel forno spento con luce accesa.

  8. Spennella le palline con il latte.

    Inforna il danubio in forno preriscaldato, per i primi 10 minuti a 200° poi per altri 20 minuti circa a 180°, forno statico.

  9. l danubio una volta cotto fallo freddare, meglio se su una gratella.

    Coprilo con zucchero a velo e servilo, fantastico a colazione, così come a merenda, soffice e golosissimo!

  10. DANUBIO ALLA NUTELLA

… i consigli di Vane

Il danubio lo puoi farcire anche con della marmellata e se vuoi mettere sopra del cacao.

Una volta fatto fallo freddare per bene senza coprirlo, deve eliminare l’umidità dall’impasto.

Per conservarlo, una volta freddato del tutto, lo copri con pellicola alimentare o sotto una campana per dolci.

Si mantiene soffice per più giorni, dal terzo giorno puoi scaldarlo un poco per farlo tornare sofficissimo.

Precedente VERZA IN PADELLA CON PROSCIUTTO E MOZZARELLA Successivo BISCOTTI ARROTOLATI ALLA NUTELLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.