Come pulire il forno senza detersivi

COME PULIRE IL FORNO SENZA DETERSIVI da oggi inauguro una nuova rubrica sul mio blog, da tempo che ci pensavo e alla fine ho detto si proviamo, ecco a voi la nuova rubrica FAI DA TE. Pensata apposta per tutti noi che cerchiamo rimedi naturali per pulire la casa provando a ridurre il più possibile l’uso di detersivi e saponi, perchè i rimedi naturali sono i migliori, non inquinano sono economici e posso assicurarvi che funzionano davvero.

Partiamo con il primo articolo su come PULIRE IL FORNO SENZA DETERSIVI, come sgrassare il forno con prodotti naturali. Ben quattro metodi fai da te per pulire il forno, perché un forno pulito brillante e profumato non è difficile da ottenere e non bisogna ricorrere a chissà quale sgrassatore chimico od altro. Possiamo sgrassare il forno utilizzando dei prodotti naturali che abbiamo sicuramente in cucina, seguitemi nello schema qui sotto e vedrete che facile veloce economico e non inquinante il metodo naturale per pulire il forno.

COME PULIRE IL FORNO SENZA DETERSIVI

PULIRE IL FORNO CON BICARBONATO ACQUA E SALE

Prendiamo una tazza di acqua, una di sale e una di bicarbonato, mescoliamo il tutto. Con una spugnetta passiamo il composto all’interno del nostro forno, lasciamo agire per un’ora, poi risciacquiamo e come per magia il forno verrà pulitissimo, brillante e avrà si saranno eliminati anche gli odori di cottura.

PULIRE IL FORNO CON SALE E ACETO

Mescoliamo 4 cucchiai di sale in un bicchiere di aceto, spruzzare poi dell’aceto bianco. Aspettare mezzora e poi con una spugna eliminare aceto e sale dalle pareti del forno.

PULIRE IL FORNO CON ACQUA E LIMONE

Mettiamo il succo di tre limoni E mezzo bicchiere di acqua in una piccola pirofila da forno, va bene anche lo stampo da plumcake, mettiamo il recipiente nella parte bassa del forno, accendiamo questo a 150° per circa mezzora. Facciamo freddare il forno e passiamo sulle pareti un panno, sentirete che il forno sarà anche molto profumato.

PULIRE IL FORNO CON ACETO E SALE

Con questo metodo non andremo solo a pulire il forno ma anche ad eliminare tutti i cattivi odori.
Mescoliamo un bicchiere di aceto con mezzo di sale, mettiamo il composto in uno spruzzino e vaporizzare all’interno del forno, lasciamo agire per mezzora e poi ripuliamo.

Questi piccoli trucchetti fai da te per pulire il forno spero che ti siano utili e che li proverai, fammi sapere se ne conosci altri e se ti sei trovata bene con questi.

Non perdere LE NUOVE RICETTE metti LIKE e seguimi anche su

Precedente RISOTTO CON LE ZUCCHINE AL FORNO CREMOSO E FILANTE Successivo AMMORBIDENTE FATTO IN CASA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.