Crea sito

TAGLIATELLE AL POMODORO-ONE POT

TAGLIATELLE AL POMODORO-ONE POT, un ottimo primo piatto una ricetta velocissima la pasta al pomodoro che si cuoce tutto pentola one potLe tagliatelle al pomodoro in padella, più che una ricetta,  è un metodo di cottura alternativo, che prevede l’utilizzo di una sola pentola. Una soluzione furba molto furba che ci evita di dover pulire pentola, padelle….E una genialata è molto utile se siamo in vacanza o in campeggio. Questo metodo di cottura è molto usato da chi va barca come i pescatori dove si cerca di ottimizzare la cucina sporcando il minimo possibile. Per la cottura ottimale della pasta l’acqua da usare è di 3 volte il peso della pasta.Io ho utilizato meno acqua perchè c’è il pomodoro che aggiunge liquido.
Ma ora andiao in cucina e vi mostro come preparare le TAGLIATELLE AL POMODORO-ONE POT



Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram(QUI)

TAGLIATELLE AL POMODORO-ONE POT
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gtagliatelle
  • 200 gpomodori
  • 500 gacqua
  • 1 spicchioaglio
  • basilico
  • 1 cucchiainosale
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • pecorino grattugiato

Preparazione TAGLIATELLE AL POMODORO-ONE POT

  1. Iniziamo a preparare le tagliatelle al pomodoro,versate in una pentola le tagliatelle, i pomodori, acqua, lo spicchio d’aglio, basilico, olio, il sale, portate a bollore a fiamma alta con coperchio.

    Girando di tanto in tanto.

    Togliete il coperchio e portate la pasta a cottura girando spesso e tenendo la fiamma media.

    Per la cottura dipenderà dal tipo di pasta che userete, le tagliatelle erano cotte dopo 8 minuti dal bollore.

    Aggiustate di sale e togliete l’aglio.

    Ecco le nostre tagliatelle al pomodoro sono pronte, servite con un filo di olio a crudo e una bella spolverata di pecorino.

Note

Se durante la cottura la pasta assorbe più acqua potete aggiungerne un po’ calda durante la cottura

Fonte della ricetta qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.