Crea sito

RAVIOLI CINESI A VAPORE

RAVIOLI CINESI A VAPORE, conosciuti anche come Jiaozi è un piatto tipico della Cina, della Corea e del Giappone. I ravioli sono molto semplici, da preparare, l’impasto viene preparato con acqua, sale e farina, per il ripieno li possiamo farcire come più ci piace io ho scelto le verdure come carote,olive,cavolo capuccio e salsa di soia viene fatto saltare tutto in padella con la salsa di soia. E una volta pronti tutti i ravioli vengono cotti nella vaporiera sopra dei fogli di cavolo verza o carta forno, per la cottura possiamo utilizzare la vaporiera di bamboo, quella in acciaio ( io la voporiera di acciaio)
Ma ora andiamo in cucina e vi mostro come preparare i RAVIOLI CINESI A VAPORE

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaCinese
596,31 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 596,31 (Kcal)
  • Carboidrati 128,61 (g) di cui Zuccheri 10,38 (g)
  • Proteine 18,70 (g)
  • Grassi 5,90 (g) di cui saturi 1,30 (g)di cui insaturi 4,33 (g)
  • Fibre 26,31 (g)
  • Sodio 1.970,34 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 175 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 1/2cavolo cappuccio
  • 1carota
  • 50 golive nere
  • 1 cucchiaiosalsa di soia
  • q.b.sale

Per l’impasto dei Ravioli

  • 300 gfarina
  • 100 mlacqua (o 150)
  • 1 pizzicosale

Strumenti

  • Pentola
  • Grattugia
  • Coltello
  • Ciotola

RAVIOLI CINESI A VAPORE

  1. Iniziamo a preparare i ravioli: lavate la metà verza, tagliatela finemente con l’aiuto di un coltello.

    Tagliate finemente le carote con l’aiuto di una grattugia.

    Prendete una pentola e versate le verdure al suo interno, unite anche le olive tagliate a pezzetti.

  2. Unite il sale, l’olio e lasciate cuocere le verdure per circa 15 minuti a fuoco medio.

    A fine cottura sfumate con un cucchiaio di salsa di soia.

  3. Nel frattempo che le verdure cuociono, prepariamo l’impasto dei ravioli.

    Versate In una ciotola la farina il sale e l’acqua poca alla volta fino a formare un impasto sodo e non appiccicoso.

  4. Stendete l’impasto con l’aiuto della farina, la sfoglia deve essere abbastanza fina, circa 5mm di altezza.

    Ricavate con l’aiuto di un taglia pasta die cerchi di 10 cm di diametro.

    Allargate leggermente ogni cerchio con le mani e riempitelo con 1 cucchiaio di ripieno di verdure.

  5. Bagnate i bordi con pochissima acqua e chiudiamo formando un mezza luna.

    Con l’aiuto delle mani fate delle piccole pieghe sul bordo del raviolo.

  6. Quando avrete chiuso tutti i ravioli.

    Foderate il fondo con una foglia di cavolo cappuccio, poi adagiate sopra i ravioli ben distanziati l’uno dall’altro.

    Portate l’acqua nella vaporiera a bollore abbassate leggermente la fiamma e posizionate il contenitore con il coperchio.

    Lasciate cuocere i ravioli nella vaporiera per 10-15 minuti, quando i ravioli saranno lucidi e trasparenti sono pronti!

  7. Servite i ravioli ben caldi accompagnati con la salsa di soia

    E buon appetito!!

I Consigli di Marge

Se non disponete della vaporiera potete bollirli in abbondante acqua non salata, il risultato sarà diverso ma sono sempre buonissimi

Fonte della ricetta qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.