LATTE CONDENSATO

LATTE CONDENSATO  è  utile per molte preparazioni dolci, è ottimo nelle creme e nelle torte fredde.
Fare in casa il latte condensato ha i suoi vantaggi senza  conservanti e senza additivi, bastano pochi minuti e  con ingredienti facili da trovare e poi la grande soddisfazione di ‘aver preparato qualcosa di buono e con un bel risparmio economico,e di questi tempi davvero non guasta.E ora andiamo in cucina e vi mostro come preparare in poco tempo il LATTE CONDENSATO


Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram(QUI)
latte condensato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni350-400 grammi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gLatte
  • 200 gzucchero a velo
  • 50 gburro
  • 1 bustinaVanillina

Preparazione LATTE CONDENSATO

  1. Unite tutti il latte,il burro e lo zucchero in una casseruola dal fondo spesso e portate a ebollizione a fuoco basso.

    Mescolate continuamente e prestate attenzione perchè il latte tende a salire rapidamente.

    Da quando inizia bollire lasciate cuocere per 15-20 minuti fino a quando il composto risulterà cremoso.  

    Da fredda la crema diventerà più consistente.

    Versate subito in un barattolo di vetro sterilizzato e chiudete il coperchio, capovolgeteli e lasciateli raffreddare completamente.

Note

Il latte condensato si conserva in frigo in un barattolo ben chiuso per 3-4 giorni.

Possiamo prolungare la durata fino a 2 mesi utilizzando barattoli sterilizzati  e facendoli raffreddare a testa in giù

Conservateli in dispensa e una volta aperto consumatelo entro 4-5 giorni lasciandolo in frigorifero.

E’ possibile usare anche del latte parzialmente scremato

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.