Crea sito

I crostini con i fegatini di pollo toscani

I crostini con i fegatini di pollo toscani sono la ricetta giusta da far provare ad amici e parenti che non amano le frattaglie. Si ricrederanno sicuramente!

Questa è una ricetta tipica della toscana che ho conosciuto grazie ai Mollica’s ! Se non li conoscete dovete assolutamente andare a visitare il loro blog per vedere le loro ricette buone e toscane come loro.

Tornando ai crostini di fegatini di pollo toscani, nel mio caso ho adattato la ricetta dei Mollica’s a ciò che avevo in casa, pertanto al posto del vinsanto ho messo il brandy, mentre invece delle acciughe sotto sale ho messo delle alici sott’olio.

Per quanto riguarda il brodo di carne ho messo il mio brodo di carne che avevo già preparato per altre preparazioni. Se vi siete persi la mia ricetta del brodo eccolo qui, ci vorrà un pochino di tempo, ma il gusto vi ripagherà sicuramente!

Bene! Iniziate ad accendere i fornelli! Si parte per la Toscana!

crostini di fegatini di pollo toscani
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioniper 3 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i crostini di fegatini di pollo toscani

  • 300 gfegatini di pollo
  • 1cipolla rossa di Tropea
  • 4alici sott’olio
  • 2 bicchierinibrandy
  • 1manciata di capperi in salamoia
  • 30 gburro
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.pane

Preparazione

  1. Iniziate con il preparare un trito di cipolla.

    Dopodiché, in una pentola abbastanza larga fate scaldare qualche cucchiaio di olio e fate rosolare la cipolla a fuoco dolce per qualche minuto, poi aggiungete i fegatini.

    Trascorsi 5 minuti sfumate con il primo bicchierino di brandy e fate cuocere per altri 8 minuti circa.

    Nel frattempo preparate il trito di alici sott’olio e capperi facendo attenzione a scolarli bene dalla loro salamoia con aceto.

    Una volta che i fegatini si sono cotti, toglieteli dalla padella e tritateli bene con un coltello.

    Aggiungete ai fegatini il trito di alici e capperi, aggiustate in caso di sale, pepate e portate il tutto di nuovo sul fuoco.

    In ultimo, aggiungete il pezzetto di burro, amalgamate bene il tutto e sfumate con il secondo bicchierino di brandy.

    Ecco che il vostro composto di fegatini è pronto!

    A questo punto, non vi resta che tostare delle fette di pane in una padella antiaderente e una volta tostate bagnarle solo da un lato con del brodo di carne.

    Condire le bruschette con il composto di fegatini, capperi e alici e servire.

Consiglio goloso:

Vi consiglio di provarli anche utilizzando un mix di cuore, fegatini e reni. Anche cosi sono uno spettacolo!! Successo assicurato!

Inoltre se vi avanzasse, il giorno dopo scaldate di nuovo il composto con un pezzetto di burro e torneranno gustosi come appena fatti.

Se non avete il vinsanto o altro liquore anche un buon vino rosso va benissimo.

[instagram-feed]

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.